Crea sito

Crostatamisù: la crostata al tiramisù

Il classico della tradizione dolciaria italiana è sicuramente il tiramisù: cremoso, a base di savoiardi inzuppati in caffè, e crema al mascarpone. Il tiramisù è conosciuto in tutto il mondo e piace un po’ a tutti, è uno dei dolci per eccellenza.
Alla ricerca di una dolce ricetta da proporre ai miei amici, ho pensato di unire il classicone con una crostata ed è così che nasce il crostatamisù: la crostata al tiramisù.
La pasta frolla fa da base al cremoso al caffè e alla crema al mascarpone, in cui, per scelta non ho utilizzato le uova.
E’ un dolce dal sapore delicato che è stato tanto apprezzato!

crostata al tiramisù al taglio
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 gfarina 00
  • 2uova
  • 100 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1 pizzicosale

Per il cremoso al caffè

  • 120 gpanna fresca liquida
  • 120 gcaffè espresso
  • 70 gtuorli (*circa 4-5 tuorli)
  • 45 gzucchero
  • 45 gmascarpone
  • 1 fogliogelatina in fogli

Per la crema al mascarpone

  • 250 gmascarpone
  • 120 mlpanna fresca liquida
  • 2 cucchiaizucchero a velo

Strumenti

  • Frusta
  • Frusta elettrica

Preparazione

Per la frolla

  1. Per la preparazione della pasta frolla seguire la ricetta Pasta frolla per crostate e biscotti.

  2. Stendere la frolla tra due fogli di carta forno in una sfoglia sottile. Aiutandovi con la stessa carta forno, trasferite la sfoglia di pasta frolla in una teglia per crostate precedentemente imburrata e foderata con carta forno sul fondo.
    Tagliate gli eccessi di frolla dai bordi, poi bucherellate con i lembi di una forchetta il fondo della crostata.
    Posizionare nella parte centrale della base per crostata un foglio di carta forno e adagiatevi sopra i legumi secchi per procedere con la cottura alla cieca (utilizzare i legumi secchi permette di assorbire distribuire uniformemente il calore sulla base e evitare che la frolla non gonfi in cottura). I legumi dovranno raggiungere i bordi della base per la crostata.

  3. Cuocere in forno a 180° per 25-30 minuti, poi sfornare e lasciar raffreddare prima di sformare.

Per il cremoso al caffè

  1. Mettere in ammollo in acqua fredda la gelatina in fogli.
    Con la frusta a mano lavorare i tuorli con lo zucchero e tenere da parte.
    In un pentolino scaldare la panna liquida con il caffè espresso, e versarli caldi sul composto di tuorli e zucchero mescolando bene il tutto.
    Trasferire tutto nel pentolino e riportare sul fuoco, mescolando di tanto in tanto, cuocendo fino a quando inizieranno a comparire le prime bolle in superficie.
    Togliere dal fuoco e aggiungere la gelatina ben strizzata e il mascarpone e lavorare con una frusta.
    Lasciar intiepidire il cremoso, poi versarlo sulla base della crostata e lasciar riposare in frigo fino al completo addensamento (almeno 2-3 ore).

Per la crema al mascarpone

  1. Montare la panna liquida con le fruste elettriche, poi aggiungere il mascarpone e lo zucchero a velo e lavorare il composto fino a quando risulta liscio.

  2. Trasferire la crema al mascarpone in una sac-à-poche con bocchetta liscia larga, e punzonare la crema sulla base di cremoso al caffè ormai freddo.
    Spolverizzare il cacao amaro in superficie e lasciar riposare in frigo fino al momento di servirla.
    La crostatamisù: la crostata al tiramisù è pronta per essere gustata!

/ 5
Grazie per aver votato!