Crea sito

Trenette con sugo di gamberi e zucchine

Trenette con sugo di gamberi e zucchine… adoro questa pasta, e molto semplice e veloce da preparare, ma sopratutto buonissima, fresca e invitante. Da preparare anche nelle giornate quando non avete molto tempo, ci vorrano al massimo 15-20 minuti e gusterete un piatto delizioso.

Trenette al sugo di gamberi e zucchine

Trenette con sugo di gamberi e zucchine

INGREDIENTI: (per 2-3 persone)

  • 250 g di pasta trenette
  • 2-3 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2-3 zucchine piccole
  • 5-6 pomodorini o 1 pomodoro
  • 2-3 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 peperoncino
  • 160-180 g di gamberi
  • poca acqua di cottura
  • prezzemolo qb
  • sale qb

PROCEDIMENTO:

Per le Trenette al sugo di gamberi e zucchine iniziate mettendo sul fuoco abbondante acqua, e quando inizia a bollire salatela e buttare la pasta. Poi scolatela più o meno 2 minuti prima del tempo di cottura indicato sulla confezione per farla saltare e terminate la cottura in padella insieme al sugo.

Il sugo sarà pronto in una decina di minuti, quindi regolatevi con i tempi…
Fate scaldare l’olio extravergine d’oliva in un wok o padella antiaderente e fate imbiondire l’aglio (che avrete prima spelato e gli avrete tolto l’anima), poi toglietelo.
Aggiungete le zucchine lavate e tagliate a bastoncini e fatele saltare per qualche minuto a fiamma vivace, poi unite i pomodorini tagliati a metà o il pomodoro spelato e tagliato a dadini, la passata di pomodoro, qualche cucchiaio di acqua di cottura, il peperoncino spezzettato, sale e dopo qualche minuto i gamberi a cui avrete tolto il carapace, il filo nero e sciacquati.
Alla fine dopo aver scolato la pasta, fatela saltare nel sugo e cospargete con il prezzemolo tritato.

Et voila… le Trenette al sugo di gamberi e zucchine sono pronte da servire. Buon appetito!

Seguitemi anche sulla pagina di Facebook “Nonsolodolce di Lorena” .. grazie! 😍

Pubblicato da nonsolodolcedilorena

Sono una semplice appassionata di tutto quello che riguarda la cucina e soprattutto la pasticceria e lievitazione naturale..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.