Torta di sfoglia con patate porro e prosciutto

Oggi Torta di sfoglia con patate porro e prosciutto, facilissima, veloce e gustosa. Da servIre come antipasto, piatto unico, per un brunch domenicale, come stuzzicchino quando vi viene una po di fame, per un buffet…va bene in tante occasioni.

Torta di sfoglia con patate porro e prosciutto

Torta di sfoglia con patate porro e prosciutto

INGREDIENTI: 

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 5 patate medie
  • 2 porri grossi
  • 150 g di prosciutto cotto
  • poco olio extravergine d’oliva
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe
  • 100 ml di panna fresca
  • 1 uovo

Torta di sfoglia con patate porro e prosciutto

PREPARAZIONE:

Per la Torta di sfoglia con patate porro e prosciutto, far lessare le patate con la buccia in acqua salata, per 20-30 minuti o comunque finché non si saranno ammorbidite. Toglierle dall’acqua e lasciarle intiepidire. Dopodiché pelare le patate e tagliarle a fettine.

Intanto sciacquare i porri e tagliarli a rondelle non troppo sottili, e il prosciutto cotto a dadini o pezzetti.

In una padella scaldare pocchissimo olio extravergine d’oliva e una noce di burro. Unire i porri, farli saltare a fuoco medio per qualche minuto, salare e lasciarli appena appassire un pochino. Aggiungere il prosciutto cotto, mescolare e dopo un minuto spegnere.

Srotolare la pasta sfoglia, sistemarla nello stampo insieme alla carta che trovate nella confezione. Buccherellare con la forchetta sul fondo.

Ora sistemare sul fondo una fila di patate, poi la metà dei porri e il prosciutto, un’altra fila di patate e poi ancora porri e prosciutto.

Sbattere l’uovo con la panna fresca, aggiungere un pizzico di sale e pepe e versare il miscuglio sopra la torta.

Infornare la Torta di sfoglia con patate porro e prosciutto per circa 35-40 minuti a 190-200 °C (forno statico). Io negli ultimi 15 minuti di cottura ho coperto la parte superiore della torta con carta forno per non far scurire troppo.

A cottura ultimata sfornare la Torta di sfoglia con patate porro e prosciutto e lasciatela intiepidire. Servite la torta tiepida o a temperatura ambiente. Buon apetito!!

Seguitemi anche sulla mia pagina FB Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!! 😍

Precedente Girelle al cacao con crema di arance Successivo Ricetta Purè di patate e carote

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.