Crea sito

Torta al cioccolato e nocciole

La Torta al cioccolato e nocciole è un dolce da forno molto goloso e facile da preparare, senza uso di farina e di lievito. Perfetto per una nutriente merenda, colazione, oppure si può servire come dolce da fine pasto, se accompagnato da un po’ di panna montata o crema chantilly.

Questa torta è buonissima per tutti, ma la possono mangiare tranquillamente anche le persone che sono allergiche al glutine

Provatela, e vi assicuro che non vedrete l’ora di rifarla più e più volte.

Andiamo subito alla ricetta:

Torta al cioccolato e nocciole
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: tortiera da 22-23 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Cioccolato fondente
  • 100 g Zucchero semolato
  • 100 g Burro
  • 1 cucchiaio Liquore al caffè
  • 125 g Nocciole tostatr
  • 5 Uova
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Torta al cioccolato e nocciole

    Per la Torta al cioccolato e nocciole mettete in un recipiente resistente al calore il cioccolato e il burro tagliati a pezzetti, lo zucchero semolato e il liquore al caffè.

    Ponete il recipiente sopra una pentola con un goccio d’acqua, portate sul fuoco e sciogliere il tutto, lentamente, a bagnomaria. Poi togliete il recipiente dal bagnomaria.

    Macinate le nocciole, versatele nella crema al cioccolato e incorporatele.

    Unite un tuorlo alla volta e mescolate dopo ogni aggiunta.

    Montate gli albumi in un recipiente separato e incorporateli un po’ alla volta, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

    Versate il composto in una tortiera da 22-24 cm (meglio se 22) rivestita con carta forno, oppure imburrata e infarinata.

    Cuocete la Torta al cioccolato e nocciole in forno caldo a 180°C (statico) per 45 minuti circa. Comunque controllate nel vostro forno.

    Togliete la Torta al cioccolato e nocciole dal forno e fatela raffreddare, dopodiché toglietela dallo stampo.

    Spolverizzate la Torta al cioccolato e nocciole con dello zucchero a velo e servitela. Buona degustazione!

    Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!!

Note

Se non trovate le nocciole già tostare, potete farlo voi. Metettele in una padellina antiaderente senza aggiungere grassi e scaldate a fiamma media scuotendole ogni tanto, finché la pellicina inizierà a staccarsi. Poi mettetele ancora calde in un sacchetto di carta (tipo del pane). Lasciatele così quasi fino a raffreddamento, e passatele tra le mani. La pellicina dovrebbe staccarsi facilmente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.