Semifreddo alle fragole

Semifreddo alle fragole – ecco un dessert delizioso alle fragole, da gustare come fine pasto o quando avete voglia di qualcosa di fresco e sfizioso.

Ho scelto di farlo con le fragole, visto che è stagione, ma si possono sostituire con altro tipo di frutta (ciliegie, pesche, albicocche, lamponi, ecc), sempre con la stessa ricetta.

La ricetta del Semifreddo alle fragole è molto semplice, con pochi ingredienti e soprattutto comoda perché una volta preparata si mette in freezer e poi quando ne abbiamo voglia basta trasferirlo in frigo per 10-15 minuti e consumarlo.

Semifreddo alle fragole

INGREDIENTI:

PER LA MERINGA ITALIANA:

•125 g di albumi (circa 4)
•50 g di zucchero semolato
•50 g di acqua
•200 g di zucchero semolato

•500 ml di panna fresca da montare
•400 g di fragole

PER LA SALSA DI FRAGOLE:

•fragole qb
•pochissimo zucchero semolato
•qualche goccia di succo di limone

•qualche fragola per decorare

Semifreddo alle fragole

PER LA MERINGA ITALIANA:

Mettete in planetaria gli albumi e con l’aiuto della frusta, iniziate a montare facendoli schiumare leggermente, poi aggiungete a pioggia i 50 g di zucchero e montate a bassa velocita per il momento…
Intanto in un pentolino versate l’acqua e 200 g di zucchero, quindi mettete sul fuoco e fate uno sciroppo che dovrà arrivare a 121°C (palla morbida).

Semifreddo alle fragole

Quindi versate a filo lo sciroppo negli albumi che stanno montando…

Semifreddo alle fragole

e continuate a montare aumentando la velocità, quasi fino al raffreddamento.
La meringa italiana sarà pronta quando tirando su la frusta si formerà il cosiddetto becco d’oca.

Semifreddo alle fragole

Lavate le fragole e frullatele con un mixer a immersione. Aggiungeteci per primo la meringa italiana, un po’ per volta e mescolando dal basso verso l’alto. Quindi montate la panna (che deve essere montata lucida ovvero semi montata) e aggiungerela sempre dal basso verso l’alto. Ora prendete degli stampi monoporzione in silicone e riempiteli.Semifreddo alle fragole

MetterMettete in congelatore il Semifreddo alle fragole per almeno un paio d’ore.
Prima di consumarlo, trasferitelo per una quindicina di minuti in frigo e poi decoratelo con la salsina e qualche fragola.

PER LA SALSA DI FRAGOLE:

Basta frulare le fragole con poco zucchero e qualche goccia di limone.

Seguitemi anche sulla pagina Facebook “Nonsolodolce di Lorena” .. grazie! 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.