Rose allo yogurt mela e cannella

Le Rose allo yogurt mela e cannella sono dei dolcetti deliziosi preparati con una base di pasta brioche allo yogurt, farciti con della confettura di mele o albicocche, canella e petali di mela. Inizialmente volevo fare una torta delle rose, ma poi ho cambiato idea in corso d’opera e son venute fuori queste bellissime e squisite Rose allo yogurt mela e cannella.. 😜 perfette per la prima colazione o merenda. Che ne dite, andiamo alla ricetta?? 😄

Rose allo yogurt mela e cannella

Se non avete il lievito madre, potete sostituirlo con il lievito di birra. Consiglio di usarne sui 10 g, aumentare anche la dose di farina di circa 90 g e 45 g di latte in più o comunque regolarsi con l’aggiunta dei liquidi in modo da ottenere un impasto abbastanza morbido, ma non appiccicoso.

Per chi possiede il licoli invece, bisogna dividere il lievito madre solido in tre parti e moltiplicare per due (quello è il licoli da usare e la differenza è la farina da aggiungere). Quindi 160:3=53×2=106. Arotondiamo a 105 g di licoli da usare e aggiungere 50-55 g di farina.

Per chi volesse sfogliare il Glossario della panificazione cliccare qui:

Rose allo yogurt mela e cannella

INGREDIENTI: (per 20-25 rose)

  • 500 g di farina forte sui 300-320 W, oppure metà Manitoba e metà 00
  • 160 g di lievito madre rinfrescato (io due volte di seguito)
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 uova medie
  • 150 g di yogurt naturale
  • buccia grattugiata di 1/2 limone bio
  • 90 g di zucchero semolato
  • 70-80 g di latte
  • 100 g di burro morbido
  • 5 g di sale
  • 1 vasetto da 250 g di confettura di mele o albicocche (io ho usato la mia di mele cotogne)
  • poca canella
  • 2 mele golden (per i petali) + 1 mela da grattugiare al interno (facoltativo)
  • succo di limone
  • 1 uovo e un goccio di latte per spennellare
  • zucchero a velo (facoltativo)

Rose allo yogurt mela e cannella

PROCEDIMENTO:

Per le Rose allo yogurt mela e cannella ho iniziato a fare l’impasto di sera prima di andare a dormire, circa 3-4 ore dal rinfresco del lievito madre. Ho setacciato la farina e versata nell’impastatrice, poi ho aggiunto il lievito madre a pezzettini (oppure lo potete prima sciogliere con la dose di latte), poi il miele, la buccia grattugiata del limone, le due uova e avviato al minimo la macchina. Dopodiché ho aggiunto a pioggia lo zucchero, lo yogurt e pian pianino il latte, vedendo quanto ne prendeva. La quantità di liquidi da usare dipende sempre un po dal tipo di farina che si usa, quindi è meglio aggiungere un po alla volta.

Ho fatto incordare bene, poi ho aggiunto il burro morbido un po per volta e fatto amalgamare. Alla fine unito il sale, fatto distribuire nell’impasto e spento l’impastatrice.

Rose allo yogurt mela e cannella

Ho tolto l’impasto con le mani leggermente unte di burro e pirlando formato una palla. Poi l’ho messa in una ciotola spenellata con un po di burro e chiuso con coperchio (o pellicola).

Ho lasciato così per tutta la notte a temperatura ambiente, quasi fino a triplicare. Ci son volute circa 7 ore e in casa avevo sui 24°C. Per fortuna che non ho dormito tantissimo, perché non me l’aspettavo che lievitasse così velocemente.. 😃Rose allo yogurt mela e cannella Ho preparato le mele; le ho sbucciate, tagliate a fettine molto sottili e spruzzate con un po di succo di limone per non farle annerire.

Ho messo l’impasto sulla spianatoia infarinata e l’ho steso, prima tirando un po con le mani e poi con il mattarello. Ho spalmato sopra la confettura (io di mele cotogne fatta in casa)… importante che sia una confettura bella densa. Se volete, potete mettere anche una mela grattugiata sopra la confettura. Poi ho spolverizzato con poca cannella e chiuso l’impasto a rotolo. Ho tagliato delle fette di un paio di cm e sistemate sulle leccarde rivestite con carta forno.Rose allo yogurt mela e cannellaPoi ho inserito delle fettine di mela, in modo da formare tipo una rosa.

Ecco il video tutorial, per chi volesse vedere la formatura delle Rose allo yogurt mela e cannella:

Ho coperto con pellicola leggermente infarinata e lasciato lievitare un’altro po (c’è voluta circa un’ora e mezza – due ore) a temperatura ambiente. Ho spenellato con l’uovo leggermente sbattuto e un goccio di latte e infornato le Rose allo yogurt mela e cannella a circa 190°C per 15-20 minuti (comunque controllare). Rose allo yogurt mela e cannella Ho sfornato e fatto raffreddare sulla gratella.

Per mantenere la sofficità delle Rose allo yogurt mela e cannella, le potete congelare in sacchetti di plastica e prima di consumarle basterà scongelare in frigo e poi magari scaldare leggermente in forno. Per finire le potete spolverizzare con un po di zucchero a velo. Buona colazione! 😊

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!! ♡

3 Risposte a “Rose allo yogurt mela e cannella”

  1. ciao, volendo sostituire il lievito madre con lievito fresco (panetto) o lievito per dolci come dovrei regolarmi?
    grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.