Ricetta Crème caramel

Ricetta Crème caramel – et voilà, oggi mi sono cimentata con un dessert molto conosciuto, fresco e cremoso che con il suo caramello dolce, avvolge e delizia il palato. Di provenienza portoghese, anche se dal nome francese, e oramai molto conosciuto e amato ovunque.

Il Crème caramel si presta a essere servito soprattutto come dessert da fine pasto… e se avete ospiti vi assicuro farete un figurone, in quanto questo dolce ha sempre il suo bel perché… 😃😉

Crème caramel

Ricetta Crème caramel

INGREDIENTI: (per uno stampo grande da budino)

  • 1/2 l di latte
  • 90 g di zucchero semolato
  • 1 bacca di vaniglia
  • scorza di 1/2 limone
  • 4 uova

PER IL CARAMELLO:

  • 100 g di zucchero semolato
  • 4 cucchiai di acqua
  • qualche goccia di succo di limone

PREPARAZIONE:

Per il Crème caramel mettete sul fuoco il latte con lo zucchero semolato, la bacca di vaniglia e la buccia del limone. Mescolate di tanto in tanto, finché non arriva a ebollizione. Spegnete e lasciare in infusione per circa 7-8 minuti. Quindi togliete la bacca di vaniglia e la scorza di limone.

Rompete le uova in una ciotola, sbattetele con la frusta e poi versate lentamente il latte zuccherato e aromatizzato. Lavorate con un mestolo di legno per amalgamare. Crème caramel Per il caramello: mettete lo zucchero semolato in un pentolino (possibilmente antiaderente), aggiungete l’acqua e il succo di limone. Fate caramellare a fuoco moderato, senza mai mescolare con mestoli o cucchiai, potete solamente scuotere il pentolino. Lasciate sul fuoco finché il caramello non assumerà un colore abbastanza scuro. Con molta attenzione per non scottarvi, versate il caramello in uno stampo da budino e fatelo scorrere all’interno perché si distribuisca in modo uniforme. Crème caramel Incorporate il composto precedentemente preparato di uova e latte e fate cuocere in forno caldo a bagnomaria per circa 40 minuti  a 180°C (forno statico). Lasciate raffreddare, quindi capovolgete il Crème caramel su un piatto da portata e servite in tavola.

Crème caramel Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!! ❤

Precedente Come rinfrescare il lievito madre Successivo Tagliatelle caserecce ai funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.