Quiche ai funghi e patate

La Quiche ai funghi e patate è una torta salata rustica molto gustosa e facile da preparare. Composta da un guscio croccante di pasta sfoglia e un ripieno goloso di funghi, patate e speck.

Provatela è davvero buonissima, perfetta da servire come antipasto o secondo piatto, oppure per un brunch, aperitivo, buffet, da portare ad un picnic o a una gita fuori porta.

Vediamo la ricetta:

Quiche ai funghi e patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 + 35 minuti
  • Porzioni:
    Stampo rotondo da 28 cm
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Patate (medie) 3
  • Funghi champignon 250 g
  • Funghi porcini secchi 15 g
  • Porro 1
  • Uova (medie) 4
  • Parmigiano grattugiato 50 g
  • Speck a fette 80 g
  • Latte 1 tazza da caffè
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Quiche ai funghi e patate

    Per la Quiche ai funghi e patate lessate le patate con la buccia, ci vorranno circa 20 minuti. Poi fatele intiepidire leggermente, sbucciatele e tagliatele a dadini piccoli.

    Nel frattempo che le patate stano cuocendo, preparate il resto: mettete i funghi secchi in ammollo con dell’acqua tiepida per circa 15 minuti, poi sciaquateli e tagliateli a pezzetti.

    Con un coltellino spellate i funghi champignon, sciaquateli velocemente sotto l’acqua corrente e tagliateli a fettine.

    In una padella grande scaldate 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e rosolate a fuoco moderato il porro tagliato a rondelle. Unite i funghi champignon e i funghi secchi ammolllati, e se ce bisogno anche un po’ di acqua filtrata dei funghi. Cuocete per circa 5-10 minuti, poi unite lo speck tagliato a striscioline e le patate a dadini. Salate, pepate e togliete dal fuoco.

  2. Quiche ai funghi e patate

    In una ciotola sbattete le uova con il latte, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e pepe.

    Con la pasta sfoglia foderate una tortiera, lasciandola con la sua carta antiaderente. Bucherellate il fondo e copritelo con il composto di patate e funghi, unite le uova, e con una forchetta fatele penetrare tra gli spazi delle verdure.

    Rivoltate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno.

  3. Quiche ai funghi e patate

    Cuocete la Quiche ai funghi e patate in forno preriscaldato a 200°C (statico) per circa 35 minuti. Comunque controllate la cottura nel vostro forno.

    Servite la Quiche ai funghi e patate preferibilmente calda, ma devo dire che è buonissima anche consumata tiepida o a temperatura ambiente.

    Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!!

Precedente Ciambellone soffice arancia e panna Successivo Calamari fritti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.