Pancakes ai mirtilli con esubero di lievito madre

l Pancakes ai mirtilli con esubero di lievito madre sono una versione dei famosi dolci americani da prima colazione (simili alle nostre crepes). Vengono preparati con una pastella leggermente più densa di quella delle crepes, cotti in padella e serviti con miele e mirtilli (o altra frutta fresca a piacere).

La ricetta tradizionale americana invece è un po’ diversa e prevede l’uso del lievito in polvere per dolci al posto dell’esubero e lo sciroppo d’acero per servirli. Comunque sia sono buonissimi per la prima colazione, preparati al momento e gustati caldi o tiepidi.

Pancakes ai mirtilli con esubero di lievito madre

Pancakes ai mirtilli con esubero di lievito madre

INGREDIENTI: (per circa 10 pezzi)

  • 100 g di esubero di lievito madre
  • 220 g di latte
  • 60 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 150 g di farina bianca
  • 20 g di burro
  • poco burro per la padella
  • miele qb
  • mirtilli qb

PREPARAZIONE:

Per i Pancakes ai mirtilli con esubero di lievito madre preparare la pastella la sera precedente.

Togliete dal frigo l’esubero di lievito madre e lasciatelo a temperatura ambiente per circa un’ora in modo che non sia troppo freddo. In una ciotola mettete l’esubero a pezzetti e fatelo sciogliere con un po’ del latte, dopodiché aggiungere l’altra dose di latte e mescolate. Unite lo zucchero semolato, mescolate, poi l’uovo intero leggermente sbattuto e mescolate ancora. Setacciare la farina e aggiungetela poco per volta. Infine fate sciogliere il burro e quando si è intiepidito aggiungetelo alla pastella. Coprire con pellicola e mettete la pastella in frigo fino alla mattina dopo.

Il giorno cuocete i pancake: scaldate una padellina antiaderente a fuoco medio, ungete con pochissimo burro e unite un mestolino di pastella al centro,. Allargate un pochino e cuocete un paio di minuti da (finché non inizierà a fare le bollicine), dopodiché girate con l’aiuto di una spatola e cuocete dall’altra parte. Fate scivolare il pancake sul piatto e continuate così fino a finire la pastella.

Pancakes ai mirtilli con esubero di lievito madre

Servite i Pancakes ai mirtilli con esubero di lievito madre con del miele e mirtilli a piacere. Se il miele dovesse essere troppo denso basterà scaldarlo leggermente. Buona colazione! 😊

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!!

Precedente Barchette di zucchine al forno con prosciutto Successivo Pane bianco a lievitazione naturale

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.