Orecchiette ai broccoli

Orecchiette ai broccoli… un primo piatto semplice, veloce e gustoso.. oltretutto leggero e salutare, il che non guasta mai.

Ora che inizia la stagione, il broccolo e gli altri ortaggi della famiglia dei cavoli, si troveranno spesso sulla mia tavola. Queste verdure fanno molto bene alla salute ed è consigliabile consumarle, almeno una due volte a settimana. Sono ricchi di vitamine, minerali, fibre e antiossidanti… in poche parole dei toccasana.

Orecchiette ai broccoli

Ma andiamo subito alla ricetta:

Orecchiette ai broccoli

INGREDIENTI: (per due persone-abbondante)

  • 250 g di pasta orecchiette o altra pasta corta
  • 1 broccolo
  • olio extravergine d’oliva qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3-4 filetti d’acciuga sott’olio
  • poca acqua di cottura
  • parmigiano grattugiato qb

Orecchiette ai broccoli ricetta

PREPARAZIONE:

Per le Orecchiette ai broccoli mettere sul fuoco abbondante acqua per la pasta. Quando arriva a bollore, salare e versare le orecchiette.

Con un coltellino, tagliare le cime di broccolo (io spello anche la pellicina del gambo, con un pelapatate). Lavare le cime di broccolo sotto l’acqua corrente fredda e se certi gambi dovessero essere troppo grandi, dividere in due o tre pezzi.

Ora ci sono due modi in cui potete procedere:

Il primo: quando l’acqua arriva a ebollizione, salare e calare i broccoli insieme alle orecchiette (ci vorrano circa 10-12 minuti). Intanto quando mancano pochi minuti alla fine cottura della pasta.. scaldare un paio di cucchiai d’olio e far soffriggere lo spicchio d’aglio tritato e le acciughe a fuoco piuttosto lento (l’aglio non deve scurire troppo, altrimenti diventa amaro e le acciughe si devono solamente disfare, per dare sapore). Due tre minuti prima della fine cottura, scolare (tenendo da parte dell’acqua calda) e versare la pasta e i broccoli nella padella, unire un po d’acqua di cottura, messa da parte e far saltare finendo la cottura.

Il secondo: far lessare i broccoli a parte, scolarli leggermente al dente, aggiungerli al condimento in padella con un po della loro acqua di cottura e farli ammorbidire (in questo modo, a mio avviso, i broccoli si insapotiscono maggiormente). Quando mancano uno, due minuti alla fine cottura delle orecchiete, scolarle e aggiungerle al condimento facendo saltare in padella per i restanti minuti.

Servire le Orecchiette ai broccoli con del parmigiano grattugiato a piacere. Buon apetito! 😊

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena. Grazie mille ♡

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.