Gnocchi alla sorrentina

Gli Gnocchi alla sorrentina sono uno dei piatti della tradizione campana più conosciuti e amati, non solo in Italia ma anche all’estero. Sono molto facili da realizzare e di una bontà unica. Si preparano con pochi ingredienti semplici e genuini: gnocchi di patate, sugo di pomodoro, basilico, mozzarella e parmigiano grattugiato … niente di più semplice e godurioso!!!

Allora vediamo come procedere:

Gnocchi alla sorrentina
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Gnocchi di patate 500 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Passata di pomodoro ( ) 300-350 g
  • Basilico 3-4 foglie
  • Sale q.b.
  • Pepe (facoltativo) q.b.
  • Mozzarella 150-200 g
  • Parmigiano reggiano 30 g

Preparazione

  1. Gnocchi alla sorrentina

    Per gli Gnocchi alla sorrentina potete preparare voi gli gnocchi, oppure usare quelli già pronti confezionati, come ho fatto anch’io in questo caso. Se volete provare la mia ricetta degli Gnocchi di patate fatti in casa CLICCATE QUI:

    Per il Sugo di pomodoro: in un tegame o padella scaldate l’olio extravergine d’oliva e fate imbiondire lo spicchio d’aglio tritato, oppure lo potete mettere intero e poi eliminarlo. Unite la passata di pomodoro (in alternativa potete usare il pomodoro fresco quando è stagione, oppure i pomodori pelati schiacciati o tagliati a pezzettini. Salate e pepate, unite le foglie di basilico e cuocete il sugo per 10-15 minuti.

    Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, quando inizia a bollire salatela e versate gli gnocchi. Appena affiorano toglieteli con la schiumarola e trasferiteli nella padella con il sugo già pronto. Mescolate con delicatezza per non romperli.

    Tagliate la mozzarella a fettine o dadini, e grattugiate il parmigiano reggiano.

    Versate metà degli gnocchi al sugo in una pirofila da forno, condite con metà della mozzarella, e la metà del parmigiano grattugiato. Quindi fate un secondo strato con il resto degli gnocchi al sugo, la mozzarella e il parmigiano grattugiato.

    Infornate gli Gnocchi alla sorrentina a circa 220-230°C per una decina di minuti (possibilmente nella parte alta del forno). Appena la mozzarella si sarà sciolta leggermente e in superficie si sarà formata una golosa crosticina il piatto è pronto. Sfornate e servite subito i vostri Gnocchi alla sorrentina. Buon appetito!

    Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena , grazie mille!!

Precedente Torta mimosa Successivo Quadrotti di mele soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.