Ciambella soffice alla ricotta

La Ciambella soffice alla ricotta è un dolce casalingo semplicissimo da preparare, molto soffice, profumato e goloso. Ideale per la prima colazione o merenda di tutta la famiglia.

Adoro i dolci semplici e anche la ricotta come ingrediente, allora ecco il mio dolce perfetto, che amo molto e ho preparato già svariate volte. Tra l’altro nel tempo ho fatto qualche piccola modifica di miglioramento.

Vediamo la ricetta:

Ciambella soffice alla ricotta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    stampo da ciambella da 22-24 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 4
  • Zucchero 220
  • Sale 1 pizzico
  • Ricotta (morbida ) 500 g
  • Olio di semi di girasole 50 g
  • Scorza di limone (grattugiata ) q.b.
  • Farina 80 g
  • Fecola di patate 50
  • Uvetta 50 g
  • Pinoli 25 g
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Ciambella soffice alla ricotta

    Per la Ciambella soffice alla ricotta:

    Tostate i pinoli in una padellina antiaderente senza aggiungere grassi. Basteranno pochi minuti.

    Lavate l’uvetta, poi copritela appena con dell’acqua tiepida e aggiungete il rum. Lasciate in ammollo per 15 minuti. Quindi scolatela e fatela sgocciolare su carta assorbente da cucina.

    Separate i tuorli dagli albumi. Con l’aiuto delle fruste elettriche lavorate i tuorli insieme allo zucchero semolato, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporate quindi la ricotta, la scorza grattugiata del limone e l’olio di semi di girasole.

    Mescolate le polveri (farina, fecola e il lievito per dolci) e setacciateli.  Mettete da parte in una ciotola 3 cucchiai di queste farine, e il resto unitelo poco per volta al composto di uova e ricotta, mescolando con le fruste a bassa velocità o a mano.

    Montate a neve gli albumi con il pizzico di sale, dopodiché incorporateli al composto, a mano dal basso verso l’alto.

    Infine mescolate l’uvetta e i pinoli con i 3 cucchiai di farine messe da parte e uniteli al composto mescolando con delicatezza con un cucchiaio di legno.

    Versate il tutto in uno stampo da ciambella da 22-24 cm di diametro,  leggermente oliato e infarinato, e infornate la Ciambella soffice alla ricotta a 180°C (forno statico) per 35-40 minuti.

    Sfornate la Ciambella soffice alla ricotta e fatela raffreddare nello stampo, dopodiché sformatela e servitela con una spolverata di zucchero a velo.

    Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!!

Precedente Spaghetti ai gamberi con pomodoro Successivo Cornetti di pasta brioche con crema di castagne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.