Barchette di patate con salsiccia e funghi

Le Barchette di patate con salsiccia e funghi sono un secondo piatto molto gustoso e ricco di sapore. Adatto in particolare nel periodo autunnale e invernale. La preparazione è abbastanza veloce e si esegue senza alcuna difficoltà.

Le Barchette di patate con salsiccia e funghi sono buonissime e ideali da servire sia alla vosta famiglia che se avete ospiti a cena. Per un pasto completo consiglio di servire un primo piatto leggero, come può essere una minestra o una pasta con salsa di pomodoro o con verdure e magari finire con un’insalata.

Barchette di patate con salsiccia e funghi

INGREDIENTI: (per 5 persone, se servite anche un primo piatto)

  • 5 patate grosse
  • 220 g di salsiccia fresca
  • 15 g di funghi porcini secchi
  • 1/2 cipolla piccola
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • poco vino bianco per sfumare
  • 2-3 cucchiai di passata di pomodoro
  • 80 g circa di mozzarella o scamorza a dadini

PREPARAZIONE:

Per le Barchette di patate con salsiccia e funghi iniziare mettendo a lessare le patate con la buccia per 15-20 minuti. Attenzione, non devono risultare troppo morbide, altrimenti si potrebbero rompere nel svuotarle. Lasciare le patate che si raffreddino e intanto iniziare a preparare il ripieno.

Mettere a bagno in acqua tiepida i funghi porcini secchi, per 15-20 minuti. Togliere la pelle alla salsiccia e sbriciolarla.

Dopodiché, scaldare 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva in una padella e soffriggere a fuoco moderato la cipolla e l’aglio tritati, oppure l’aglio intero (che poi potete togliere). Unire la salsiccia sbriciolata, il rosmarino e far rosolare leggermente, poi sfumare con poco vino bianco e far evaporare. Sciacquare i funghi, tritarli e unirli al condimento. Aggiungere un po d’acqua filtrata dei funghi, far insaporire e quindi aggiungere la passata di pomodoro. Regolare di sale e pepe e cuocere per una decina di minuti. Alla fine il condimento deve risultare ristretto (non liquido).

Tagliare una fetta alle patate, nella parte superiore. Svuotare la parte bassa che andrà a formare la barchetta, facendo attenzione a non romperla. Solo a questo punto togliere la pellicina.

Prendere circa la metà della polpa di patate che avrete svuotato, sminuzzarla e unirla al ripieno di salsiccia e funghi. Con il resto della polpa di patate potete preparare un purè o usarla per una minestra.

Sistemare le barchette in una teglia da forno leggermente unta d’olio. Riempire con la farcia e cuocere le Barchette di patate con salsiccia e funghi in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti.

Togliere dal forno, unire i dadini di mozzarella e continuare la cottura per altri 5 minuti circa.Servire le Barchette di patate con salsiccia e funghi in tavola…e buon apetito! 😊

Seguitemi anche sulla mia pagina di Nonsolodolce di Lorena, grazie mille! 😊

Precedente Stesura manuale pizza rotonda (con video tutorial) Successivo Saccottini di pasta brioche con crema al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.