Straccetti di pollo con aceto balsamico

Ciao lettori! Oggi prepariamo gli straccetti con aceto balsamico.

In questa preparazione io ho utilizzato il petto di pollo, ma si può benissimo utilizzare anche il vitello.

Per rendere più appetitoso il piatto, ho aggiunto la pancetta, i funghi, la rucola e i pomodorini.

Nonostante la quantità di ingredienti è venuto fuori un piatto abbastanza saporito e ben bilanciato.

Spero che sarà anche di vostro gradimento.

straccetti di pollo all'aceto balsamico
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Petto di pollo
  • 200 g Funghi champignon
  • 100 g Pancetta dolce (a cubetti)
  • 100 g Pomodorini
  • 50 g Rucola
  • 4 cucchiai Aceto balsamico
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • 4 cucchiai Olio evo
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Lava i funghi, asciugali e taglia a striscioline di 3 mm.

  2. Taglia i pomodorini a metà e metti da parte.

  3. Prendi una padella antiaderente, aggiungi due cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio.

    Fai soffriggere per due minuti e aggiungi i funghi.

  4. Regola di sale e di pepe, mescola e fai cuocere.

    Metti da parte.

  5. Prendi il petto di pollo e taglialo a striscioline larghe 1,5 centimetri.

  6. In una padella metti 2 cucchiai di olio, fai scaldare e aggiungi la pancetta.

    Fai rosolare qualche minuto e aggiungi gli straccetti di pollo.

  7. Fai cuocere per circa 8 minuti o fin quando non ti sembrano abbastanza cotti.

    Regola di sale e di pepe, mescola, e sfuma con l’aceto balsamico.

  8. Aggiungi i pomodorini e fai cuocere qualche altro minuto.

  9. Spegni la fiamma, aggiungi i funghi e mescola.

  10. Disponi gli straccetti nei piatti e guarnisci con la rucola.

  11. Gli straccetti con aceto balsamico sono pronti.

    Buon appetito.

Note

Precedente Torta al cioccolato morbida Successivo Torta salata ai carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.