Crea sito

Treccia di pan brioche aromatizzata al pesto di basilico, gorgonzola e noci

Si sa, quando arrivano le feste di Natale bisogna assolutamente inventarsi qualcosa di sorprendente per far rimanere i proprio ospiti a bocca aperta.
E’ il caso di questa treccia di pan brioche aromatizzata al pesto di gorgonzola, basilico e noci, che tagliata a fettine è un ottimo accompagnamento di salumi e formaggi e può essere sostituita al pane.
Facilissima da fare e molto scenografica, potrà essere un buon centrotavola da mangiare durante pranzi e cene.

Filly

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina Manitoba ((io ho usato quella “Le farine magiche” Lo Conte))
  • 170 gAcqua (tiepida)
  • 5 gLievito di birra fresco (( o 1 cucchiaino di lievito di birra secco))
  • 120 gOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale (colmo)
  • 100 gGorgonzola
  • 20 foglieBasilico
  • 50 gNoci
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Semi di sesamo
  • q.b.Semi di zucca
Per il ripieno:

Preparazione

  1. Per prima cosa realizzate l’impasto:

    mettete in una ciotola la farina, fate una fontana al centro e inserite il lievito sciolto nell’acqua, l’olio, lo zucchero e cominciate ad impastare pian piano. Poi aggiungete il sale.
    Lavorate la pasta fino a quando non diventa un impasto morbido ed elastico.
    Coprite l’impasto e fatelo lievitare per circa un’ora (questo procedimento potete farlo con il bimby o con una planetaria o un robot da cucina se disponete di questi tre elettrodomestici).

  2. Preparate il ripieno: frullate il gorgonzola con il basilico e le noci, aggiungete a filo l’olio per dargli la consistenza giusta del pesto.

  3. Quando l’impasto è lievitato, sgonfiatelo e stendete lo con il mattarello, formando un rettangolo che dividerete in tre parti uguali.

    Stendete su ogni parte il pesto e chiudete delicatamente, formando tre cilindri da intrecciare tra loro.

    Lasciate lievitare ancora per 30 minuti, poi spennellate con un po’ di latte e spargete sopra i semi di sesamo e di zucca.

    Cuocete in forno caldo preriscaldato a 200° per circa 30 minuti.

    Servite tiepido.

Note

Se cerchi altre ricette di lievitati salati, potrebbero interessarti anche queste:

Treccia di pan brioche ripiena di prosciutto crudo e formaggio

Danubio ad albero di Natale

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.