Crea sito

Torta salata alla rucola con feta e pomodori secchi

Volete stupire i vostri ospiti preparando una torta salata particolare da presentare durante una cena a buffet?
Allora dovete provare questa torta salata alla rucola con feta e pomodori secchi, dal gusto così saporito e deciso che verrà amato da tutti fin dal primo morso.
Questa torta salata non è solo ideale per questo tipo di cene, ma anche come pranzo al sacco durante un’uscita fuori porta o un picnic.
Non vi resta che prepararla e farmi sapere se vi ha conquistato.

Filly

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 3Uova
  • 120 mlOlio di semi
  • 100 mlLatte
  • 3 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate ((io ho usato “Pizzaiolo Torte Salate e Piadine Paneangeli”))
  • 200 gRucola
  • 200 gFeta
  • 15Pomodori secchi sott’olio
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Preparate il condimento della torta salata, tagliando a pezzetti i pomodori secchi sott’olio e asciugandoli un po’ con carta assorbente. Tagliate anche la feta a dadini e tritate la rucola grossolanamente con un coltello.

  2. In una ciotola mescolate insieme uova, latte, olio. Poi aggiungete farina, lievito, sale (un pizzico generoso) e parmigiano. Amalgamate bene girando per pochi secondi. A questo punto aggiungete il ripieno e girate piano cercando di far amalgamare il composto con il condimento.

  3. Oliate e infarinate uno stampo da torta, o da ciambella se preferite, e versate il composto all’interno livellandolo bene.

  4. Cuocete in forno caldo preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, ovvero fino a quando avrà la superficie dorata e si sarà gonfiata. Per essere sicuri sulla cottura, fate sempre la prova dello stecchino che dovrà uscire asciutto. In caso non dovesse esserlo, continuate la cottura per altri 5-10 minuti. Se la superficie si dovesse dorare troppo metteteci sopra un foglio di alluminio e continuate a far cuocere la vostra torta.

  5. Una volta pronta sfornatela e lasciatela intiepidire in teglia per 5-10 minuti, poi toglietela dallo stampo e fatela intiepidire completamente prima di servirla.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.