Spaghettoni con crema di zucchine e mandorle

Gli spaghettoni con crema di zucchine e mandorle sono un primo piatto velocissimo da preparare quando si dispone di poco tempo per stare ai fornelli e bisogna inventarsi un piatto easy e sprint all’ultimo minuto. E’ adatto per chi, come me, nel frigo dispone di formaggi cremosi da dover utilizzare e qualche zucchina che tristemente è nascosta in un angolino del cassetto delle verdure.
Pochi ingredienti e un grande risultato per un primo piatto d’effetto.
Vediamo insieme come l’ho preparato.

Non perdete anche queste ricette:
Spaghetti con agretti, vongole e pomodorini
Gnocchetti semplici con dadolata di tonno fresco e asparagi
Spaghetti allo zafferano con cozze, provolone e crumble di taralli e basilico
Spaghettoni con crema di zucchine e mandorle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gspaghettoni
  • 1zucchina grande
  • 10 fogliebasilico
  • 100 gstracchino (o robiola o philadelphia)
  • sale
  • 4 cucchiaimandorle a lamelle
  • menta e basilico (per decorare)

Preparazione

  1. Lavate la zucchina, tagliate le estremità e tagliatela a pezzi e lessatela in acqua leggermente salata. Una volta pronta scolatela, frullatela insieme alle 10 foglie di basilico e allo stracchino, fino ad ottenere una crema abbastanza liscia.

  2. Cuocete gli spaghettoni in abbondante acqua salata, scolateli al dente e uniteli alla crema di zucchine che avrete leggermente riscaldato in una padella antiaderente. Servite gli spaghetti con le mandorle a lamelle e le foglioline di basilico e menta.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito.
Mi trovate su PinterestFacebook, Instagram.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.