Crea sito

Spaghetti con crema di carote e caciotta di bufala

Un piatto che si crea con soli tre ingredienti? Questo!!!
Ho trovato una caciotta di bufala davvero saporita in un caseificio piccolo piccolo che si trova nella città in cui vivo e ho pensato che l’abbinamento ideale sarebbe stato con un sapore dolciastro per creare un contrasto particolare.
Il risultato? Ditemelo voi dopo averli provati.

Filly

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gSpaghetti (La Molisana “Trighetto”)
  • 8Carote baby ((in alternativa 3 carote medie))
  • 50 gCaciotta di Bufala
  • q.b.Sale e pepe
  • q.b.Salvia
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Mettete a bollire in acqua salata le carote per 20 minuti, devono risultare morbide con la forchetta.

    Una volta pronte scolatele, passatele in padella con un filo di olio e salvia per farle insaporire (giusto 5 minuti) e poi riducetele a crema con un frullatore ad immersione. Aggiustate di sale e pepe.

  2. Cucinate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e amalgamateli alla crema di carote.

    Impiattate aggiungendo la caciotta di bufala grattugiata, qualche fogliolina di salvia e un filo di olio crudo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.