Crea sito

Seppioline ripiene di farro, tonno e pomodorini

Quando vado nella mia pescheria di fiducia, come si dice dalle mia parti “me ne esco sempre carica”. Ha così tante cose sul bancone che la mia mente comincia a fantasticare e a pensare a cosa potrei fare.
Queste seppioline sono l’esempio di un secondo o piatto unico o meglio ancora un antipasto super veloce da preparare per un pranzo o addirittura una cena a base di pesce.
Sono davvero facilissime da realizzare e il successo è davvero assicurato.
Prepariamole insieme!
Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2seppioline
  • 100 gfarro perlato, cotto, bollito
  • 1 confezionetonno sott’olio
  • 4pomodorini
  • q.b.basilico
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per questa ricetta fatevi dare dal vostro pescivendolo le seppioline già pulite, in modo da non perdere tempo nel fare quest’operazione.

  2. Condite il farro con il tonno, i pomodorini tagliati a pezzetti, il basilico e un po’ di olio.
    Io non ho aggiunto altro sale perché il tonno in scatola è abbastanza saporito e con la cottura in forno ne rilascerà un po’.

  3. Farcite le seppioline con il farro condito, cercando di riempirle per bene.

    Per evitare che in cottura si aprano, chiudete gli estremi con due stecchini.

  4. Disponetele in una pirofila, aggiungete un filo di olio e fate cucinare in forno caldo preriscaldato a 180° per 15/20 minuti circa.

  5. Una volta pronte eliminate gli stecchini (o potete anche tenerli e servirle così) e servitele tiepide.

Note

Se cerchi altre ricette con le seppie, potrebbero piacerti anche queste:

Spaghetti integrali con pesto di basilico, pomodorini e seppie

Seppie ripiene su vellutata di piselli

Quando vado nella mia pescheria di fiducia, come si dice dalle mia parti “me ne esco sempre carica”. Ha così tante cose sul bancone che la mia mente comincia a fantasticare e a pensare a cosa potrei fare.

Queste seppioline sono l’esempio di un secondo o piatto unico o meglio ancora un antipasto super veloce da preparare per un pranzo o addirittura una cena a base di pesce.

Sono davvero facilissime da realizzare e il successo è davvero assicurato.

Prepariamole insieme!

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

Porzioni1 persona

CucinaItaliana

Ingredienti

2seppioline

100 gfarro perlato, cotto, bollito

1 confezionetonno sott’olio

4pomodorini

q.b.basilico

q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per questa ricetta fatevi dare dal vostro pescivendolo le seppioline già pulite, in modo da non perdere tempo nel fare quest’operazione.

Condite il farro con il tonno, i pomodorini tagliati a pezzetti, il basilico e un po’ di olio.

Io non ho aggiunto altro sale perché il tonno in scatola è abbastanza saporito e con la cottura in forno ne rilascerà un po’.

Farcite le seppioline con il farro condito, cercando di riempirle per bene.

Per evitare che in cottura si aprano, chiudete gli estremi con due stecchini.

Disponetele in una pirofila, aggiungete un filo di olio e fate cucinare in forno caldo preriscaldato a 180° per 15/20 minuti circa.

Una volta pronte eliminate gli stecchini (o potete anche tenerli e servirle così) e servitele tiepide.

Note

Se cerchi altre ricette con le seppie, potrebbero piacerti anche queste:

Spaghetti integrali con pesto di basilico, pomodorini e seppie

Seppie ripiene su vellutata di piselli

Spaghetti integrali con pesto di basilico, fiori di zucca e seppie

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.