Crea sito

Risotto con scamorza e coste di bietola

Anche a voi piacciono i cibi colorati? Ogni tanto penso che ci sia bisogno di portare a tavola qualcosa di buono sia di gusto che visivamente. Anche se siamo in inverno ci sono verdure colorate che la natura ci offre e che oltre ad essere buonissime sono bellissime da vedere. Come le bietole. E’ stato un caso aver trovato un mazzo di bietole colorate dal mio fruttivendolo di fiducia, ed è stato subito amore a prima vista!!! La prima ricetta con cui ho voluto sperimentare questa verdura un po’ “piatta” per il sapore è un risotto, e grazie alla scamorza che ho aggiunto il risultato è stato sorprendente.

Che dite, la prepariamo insieme?

INGREDIENTI
200 gr di riso
1 scalogno
800 ml di brodo vegetale
4 cucchiai di vino bianco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
200 gr di coste di bietola colorata
100 gr di scamorza
Parmigiano grattugiato q.b.
Pepe q.b.

PREPARAZIONE

  • Mettete una pentola piena di acqua sul fuoco, salatela e portatela a bollore.
  • Mondate e lavate bene le coste di bietola, tagliatele a pezzetti, quando l’acqua avrà raggiunto il bollo cucinatele per 10 minuti. Scolatele delicatamente e trasferitele in una coppa piena di acqua fredda. In questo modo manterranno il loro colore.
  • Tritate lo scalogno e fatelo appassire dolcemente in una padella assieme ai 2 cucchiai d’olio d’oliva.
  • Aggiungete il riso, tostatelo e sfumatelo con il vino bianco. Proseguite la cottura per 15/20 minuti, aggiungendo il brodo bollente.
  • A cottura ultimata, spegnete il fuoco e mantecate con il parmigiano e la scamorza e aggiungete le coste di bietola e una spolverata di pepe. Impiattate e servite caldo.
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.