Crea sito

Polpette di riso e pistacchi su crema di datterini e caciocavallo

A volte mi capita di fare un po’ di risotto in più, quello base, semplice semplice che poi uso condirlo per fare altri piatti.
E quando ho questo riso in esubero la cosa che adoro cucinare son le polpette.
Le polpette si sa, mettono d’accordo proprio tutti, chi non le ama?
Allora le ho arricchite con il pistacchio e servite con una crema di datterini aromatizzata e caciocavallo.
Che dite, il risultato in foto come sarà stato?
Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 80 ggranella di pistacchi
  • 2uova
  • 5 cucchiaipangrattato
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 200 gpomodorini datterini
  • 2 cucchiaiconcentrato di pomodoro
  • 1 spicchioaglio
  • basilico (qualche fogliolina)
  • q.b.origano
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 2 cucchiaicaciocavallo (grattugiato)
  • q.b.olio di arachide (per friggere)

Preparazione

  1. Preparate la salsa di datterini aromatizzata: lavate e tagliate a fettine i datterini.

    Conditeli con olio, sale, basilico, 1 aglio e origano.
    Mescolate bene e tenete da parte a riposare per 1 ora.

    Passato il tempo, eliminate l’aglio e frullate con un minipimer. Aggiungete 2 cucchiai di concentrato di pomodoro e passate in padella per 5-6 minuti.

    Mantenete caldo.

  2. Preparate il risotto come da ricetta qui.
    Fate raffreddare il risotto, poi aggiungete la granella di pistacchi.
    Sbattete le uova con un po’ di sale, formate delle palline, passatele prima nelle uova, poi nel pangrattato unito al parmigiano e friggetele in olio caldo.

  3. Appena si saranno dorate scolatele e mettetele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

    Servitele con la salsa di datterini aromatizzata, una spolverata di caciocavallo e foglie di basilico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.