Crea sito

Polpette di merluzzo e spinacini

INGREDIENTI

200gr di filetti di merluzzo (io ho usato quelli surgelati per comodità, ma vanno bene anche quelli freschi)

100gr di spinacini

Sale e pepe q.b.

1 limone, la scorza grattugiata

1 cucchiaio di ricotta (facoltativa)

1 uovo sbattuto (facoltativo)

Pangrattato q.b. + 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato per la panatura

Olio extravergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

  • In una padella mettete i filetti di merluzzo con un filo d’olio e fateli rosolare a fiamma bassa. Dopo una decina di minuti aggiungete gli spinacini e continuate la cottura per altri 5 minuti. Salate e pepate e mettete la scorza grattugiata del limone.
  • Trasferite il tutto in un robot da cucina, frullate fino ad ottenere un composto omogeneo, se volete potete aggiungere un cucchiaio di ricotta.
  • Formate delle palline, potete fare la classica impanatura passando le prima nell’uovo e poi nel pangrattato oppure panarle direttamente con il pangrattato.
  • Disponetele su una teglia ricoperta da carta forno, mettete un filo d’olio e fatele cucinare per 15 minuti in forno preriscaldato ventilato a 180°.
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Note

1. Al posto del merluzzo potete usare la platessa come pesce.

2. Sono buonissime anche fritte, basta cucinarle in una padella piena di olio di semi fino a doratura.

3. Se non trovate gli spinacini potete usare gli spinaci, sia freschi che quelli congelati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.