Crea sito

Pizza e fichi con capocollo, burrata, noci, spinacini e miele

Pizza e fichi? Si grazie.
Una delle cose che mi piace tanto abbinare sono i fichi con elementi salati.
La loro straordinaria capacità di rendere unici i piatti, anche quelli più impensabili, è sorprendente.
Allora perché non fare una pizza non solo bella, ma estremamente golosa per unire questi due ingredienti eccezionali?
Basta una focaccia e dei fichi…poi tutto il resto che ho aggiunto, beh, è una farcitura niente male!!!
Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pizza

  • 350 gfarina integrale
  • 200 gfarina 00
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiainizucchero
  • 10 gsale
  • Mezza bustinalievito di birra secco
  • 280 mlacqua

Per il condimento

  • 4fichi
  • 150 gburrata
  • 150 gcapocollo
  • 50 gnoci
  • spinacini (qualche foglia)
  • 2 cucchiainimiele
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Unite le farine, acqua, olio, lievito, zucchero e sale. Impastate energicamente per 5 minuti abbondanti, poi riponete in una ciotola, coprite e mettete a lievitare in forno tiepido per 1 ora circa.

    Trascorso il tempo, riprendete l’impasto, impastatelo nuovamente e riponetelo a riposare per un’altra ora.

    Quando avrà finito di lievitare, prendete l’impasto e con l’aiuto delle mani allargate il panetto fino ad ottenere una forma circolare.

  2. Condite con un filo di olio e sale e cuocete in forno caldo preriscaldato a 220° per 20/25 minuti fino a doratuta.

    Se la superficie dovesse biscottarsi troppo mettete sopra un foglio di alluminio.

  3. Una volta pronta, fatela intiepidire, poi farcitela con i fighi tagliati a quarti, il capocollo, le foglie di spinacino, noci e la stracciatella della burrata.

    Un po’ di miele e olio e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.