Crea sito

Pipe rigate al forno con broccoli e mozzarella

Le verdure autunnali e invernali sono la cosa che mi piace di più di queste stagioni così tanto fredde. Mi piace sperimentare e inventare qualcosa di “nuovo” per presentarle a tavola in maniera diversa. I broccoli ad esempio spesso li preparo come contorno, più che con la pasta, ma oggi per “cambiare” li ho cucinati come primo piatto al forno con la mozzarella.
Vediamo insieme come li ho preparati.

INGREDIENTI
160gr di pipe rigate
300gr di broccoli
2 mozzarelle fiordilatte
Olio evo
Parmigiano
Pecorino
Pangrattato
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE
Come prima cosa prendere una pentola grande, riempirla di acqua e portarla a bollore. Tagliare col coltello cime del broccolo dal torsolo, scartando le parti ammaccate o ingiallite. Lavare accuratamente i broccoli sotto acqua corrente più volte. Non appena l’acqua giunge a bollore, aggiungere il sale e versare i broccoli, lasciando cuocere dai 10 ai 15 minuti. Controllare con la forchetta se il broccolo si è un po’ ammorbidito, in tal caso buttare nella stessa acqua la pasta e cucinare per 6-7 minuti. La pasta deve risultare al dente perché finirà la sua cottura in forno. Nel frattempo, tagliare le mozzarelle a dadini e metterle da parte. Una volta pronta la pasta scolarla, versarla in una coppa, insaporirla con 2 cucchiai di parmigiano, 2 di pecorino, pepe, un filo di olio e con le mozzarelle tagliate precedentemente. Disporre la pasta in una pirofila, versare un filo d’olio e poi adagiare la pasta, cospargendola di parmigiano, pecorino e pangrattato.
Gratinare in forno a 200° per 5-10 minuti.

 

Filly

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.