Pasticcini con amaretti (ricetta di Natale)

I pasticcini con amaretti sono dei dolcetti molto veloci da preparare e buonissimi.
Ideali per il periodo natalizio, presentati a fine pasto sono un modo dolcissimo per finire in bellezza il pranzo.
Io li preparo sempre quando arrivano ospiti improvvisi in casa, e durante le feste li ho sempre a disposizione per farli assaggiare ad amici e parenti.
La loro particolarità è proprio nell’amaretto, che amalgamato con gli altri ingredienti crea un connubio molto speciale.
Oltre ad essere buonissimi, sono anche molto belli da vedere e possono rivelarsi un’ottima idea regalo se si vuole donare qualcosa “home made” come presente di Natale.
Vediamo insieme tutti i passaggi per realizzare questa ricetta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni25 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gAmaretti
  • 120 gFarina 00
  • 80 gMargarina vegetale
  • 1Uovo
  • 50 gZucchero
  • 1/2 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • q.b.Cioccolato fondente (fuso)
  • q.b.Codette al cioccolato

Preparazione

  1. In un mixer tritate finemente gli amaretti. Aggiungete il resto degli ingredienti secchi, poi il burro e l’uovo, lavorate tutto finché l’impasto non risulterà omogeneo. Mettetelo in frigo per una mezz’ora. Una volta trascorso il tempo mettete l’impasto in un sac a poche e formate delle palline disponendole sulla carta forno sulla placca del forno. 

  2. Cuocete in forno caldo ventilato a 180° per 15 minuti. Una volta sfornati fateli raffreddare completamente, mettete sopra un cucchiaino di cioccolato fondente fuso e delle codette di cioccolato.

Conservazione

I pasticcini con amaretti si conservano in una scatola di latta chiusi ermeticamente per 20 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.