Crea sito

Orecchiette al sugo con polpettine

E’ un piatto che fa decisamente “domenica”, almeno a casa dei miei genitori.
E in questi giorni un po’ forzati a stare in casa, dove non si distingue il lunedì dal martedì, dove il calendario lo vedi di sfuggita perché il tempo non lo calcoli neanche più, penso che questo primo si possa fare in qualsiasi giorno.
Ma io mantengo la tradizione e lo faccio di domenica, perché è come una coccola sentire l’odore del ragù che cucina, assaggiarlo con il pane fresco…
Allora se siete amanti di antichi sapori questa ricetta non potete non replicarla… Mi raccomando mandatemi le vostre foto tramite i canali social, verranno tutte raccolte nell’album “Le mie ricette fatte da voi”.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gOrecchiette
  • 300 gCarne macinata (metà manzo e metà suino)
  • 1 fettaPancarrè
  • 4 cucchiaiGrana Padano DOP
  • 3 cucchiaiLatte
  • 1 cucchiaioPangrattato
  • 1/2 cucchiainoNoce moscata
  • q.b.Sale e pepe
  • 400 gPolpa di pomodoro
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale e pepe
  • q.b.Basilico

Preparazione

  1. Amalgamate in una ciotola la carne con 2 cucchiai di formaggio, sale e pepe, pancarrè, noce moscata, e latte fino ad ottenere un composto morbido e soprattutto omogeneo.

    Formate delle polpettine piccole dando la classica forma tonda.

  2. Preparate il sugo: versate la polpa di pomodoro in una ciotola, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e frullate il tutto con il mini pimer per ottenere una salsa vellutata. In una pentola mettete l’olio con l’aglio, fate soffriggere per qualche minuto poi aggiungete la salsa di pomodoro. Salate e pepate.

    Fate cuocere a fiamma bassa per 10-15 minuti con coperchio, poi aggiungete le polpette, chiudete il coperchio e fate cuocere per 15-20 minuti fino a completa cottura delle polpette.

  3. Cuocete le orecchiette in abbondante acqua salata (io ho usato delle orecchiette integrali, ma vanno benissimo anche quelle di semola di grano duro), scolatele al dente e aggiungetele al sugo in modo tale da farle amalgamare bene.

  4. Servite con altro formaggio e un po’ di basico sopra e buon appetito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.