Crea sito

Mega frisa con pomodori e pesto di olive taggiasche

Vivrei di frise. Se potessi le mangerei sempre.
Sono la massima espressione delle cene estive, di quelle che “non so cosa cucinare, adesso preparo una frisa”.
Perché le frise sono buone, basta metterci sopra gli ingredienti giusti…semplici o più ricche, mettono davvero tutti d’accordo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2frise (pugliesi grandi)
  • 20pomodorini
  • 4 cucchiaipesto di olive taggiasche
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • basilico (qualche fogliolina)
  • q.b.acqua

Preparazione

  1. Bagnate leggermente le friselle passandole sotto l’acqua.

    Tagliate i pomodorini a in quattro e conditeli con olio e sale.

  2. Spalmate su ogni frisa 2 cucchiai di pesto di olive taggiasche (nel caso non lo trovaste, basta frullate le olive taggiasche snocciolate con un filo di olio fino ad ottenere una crema). Aggiungete i pomodorini, condite con un altro filo di olio e le foglioline di basilico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.