Crea sito

Involtini di pasta fillo con asparagi, speck e scamorza affumicata

Quszta eè una bella, anzi bellissima idea per un finger food da preparare all’ultimo momento.
Ormai mi sono specializzata in queste cose e ogni volta che vedo la pasta fillo al supermercato ne faccio scorta per poi inventare qualcosa di sfizioso per cene e pranzi.
Per un aperitivo, buffet, apericena, o una cena diversa dal solito questo piccolo bocconcino croccante è perfetto. Basta riempirlo con quello che si ha in frigo combinando per bene i sapori.
Quello realizzato oggi è semplice, facile e gustoso, io ho usato la mia scorta di asparagi che ho ven conservati in freezer pronti all’uso, speck e scamorza affumicata.
Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5 foglipasta fillo
  • 250 gasparagi di campo, cotti, bolliti
  • 100 gspeck (A dadini)
  • 100 gscamorza affumicata (di bufala)
  • 5 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • Mezzo bicchiereacqua
  • q.b.semi di sesamo

Preparazione

  1. Per qquesta ricetta dovete bollire gli asparagi in abbondante acqua salata (vanno bene anche quelli surgelati), lasciandoli un po’ al dente.

  2. Una volta pronti fateli scolare bene.

  3. Tagliate ogni foglio di pasta fillo in 4 parti in maniera tale da ottenere quattro strisce. Spennellate la superficie della pasta fillo con un’emulsione di olio d’oliva e acqua.

    Mettete gli asparagi, lo speck e la scamorza affumicata a dadini nella parte bassa della striscia di pasta fillo, richiudete i bordi laterali, spennellateli ancora con l’emulsione e avvolgete l’involtino di pasta fillo fino alla fine.

  4. Mettete gli involtini di pasta fillo su una teglia ricoperta da carta forno e, prima di infornarli, spennellateli con l’emulsione e distribuitevi sopra il sesamo.

    Infornate gli involtini di fillo inforno caldo a 180° per 10 minuti circa, fino a quando  non risulteranno dorati da entrambi i lati.

    Sfornateli e serviteli tiepidi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.