Crea sito

Insalata di orzo, feta e zucchine

Insalata di orzo, feta e zucchine.
Come stiamo messi a pranzi estivi?
State cercando qualcosa da portarvi al mare, da mangiare sotto l’ombrellone?
Bene, questa ricetta fa davvero per voi.
Orzo, zucchine e feta. Qualche pomodorino giallo per contrastare la sapidità della feta ed ecco un super piatto.
O anche una schiscetta.
In qualsiasi modo vogliate chiamare questo piatto, vi assicuro che vi piacerà davvero tanto.
Una ricetta facile e veloce di quelle che piacciono tanto a me.
Se volete scoprire come l’ho preparata, non vi resta che continuare a leggere tutti i passaggi per realizzarla.

Non perdete anche queste ricette:
Peperoni rossi ripieni di insalata di farro e tonno fresco alla mentuccia
Insalata fredda di baccalà con asparagi, olive nere e pomodorini
Insalata croccante di pollo
Peperoni al forno ripieni di insalata di merluzzo
Insalata di datterini gialli, patate, tonno e olio aromatizzato
Insalata di riso rosso con merluzzo, zucchine, pomodori gialli e menta

Insalata di orzo, feta e zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gorzo perlato
  • 150 gfeta
  • 2zucchine
  • 20pomodorini gialli
  • 2 cucchiaiolive verdi in salamoia (snocciolate)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • q.b.basilico (qualche piccola fogliolina)

Preparazione

  1. Cuocete l’orzo per il tempo riportato sulla confezione. Una volta pronto, scolatelo e sciacquatelo sotto acqua fredda.

  2. Tagliate le zucchine a rondelle, i pomodorini gialli a quattro spicchi, le olive verdi a pezzetti o rondelle.

  3. Mettete l’orzo in una boule e amalgamatelo insieme alle zucchine, i pomodorini gialli, alle olive e alla feta a pezzetti (io l’ho trovata già così nel reparto banco frigo del supermercato, nel caso potete prendere un pezzo intero di feta e tagliarlo a quadratini voi).

    Aggiungete sale, olio e amalgamate bene bene.

    Fate riposare in frigo per almeno 1 ora prima di mangiarlo, aggiungete alla fine qualche fogliolina di basilico per dare profumo.

Note

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.