Crea sito

Gnocchetti integrali al cavolfiore con burro e salvia

Giovedì sono gnocchi e cosa c’è di meglio di un buon piatto anche semplice da portare in tavola?
Io adoro sperimentare ogni tipo di impasto per realizzarli e quelli che vi presento oggi sono semplicemente fatti con farina integrale e cavofiore, semplicissimi e gustosi e conditi con burro e salvia per non coprire il sapore rustico.
Vediamo insieme come li ho preparati.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gcavolfiore
  • 200 gfarina integrale
  • q.b.acqua
  • q.b.burro
  • q.b.salvia
  • q.b.sale
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (facoltativo)

Preparazione

  1. Lavate il cavolfiore, lessatelo in abbondante acqua salata finché non sarà morbido ma non tanto da spaccarsi. Scolatelo, fatelo intiepidire e strizzatelo per bene in un canovaccio in modo da eliminare l’acqua in eccesso.

    Mettetelo in un mixer insieme alla farina integrale e cominciate a far lavorare il robot (è un’operazione che potete fare anche a mano se volete) finché l’impasto non sarà omogeneo, nel caso aggiungete un po’ di acqua per renderlo un po’ più compatto.

    Fate riposare la pasta per almeno 15 minuti.

  2. Nel frattempo fate sciogliere in una padella il burro e aggiungete la salvia.

  3. Riprendete la pasta, ricavate dei cilindretti dai quali taglierete dei pezzetti di 2 cm e disponeteli man mano su un vassoio infarinato.

  4. Cucinate gli gnocchetti in abbondante acqua salate e appena saliranno a galla scolateli nella padella con il burro e la salvia. Amalgamate bene e servite, se volete potete aggiungere un po’ di parmigiano.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.