Crea sito

Fiori di zucca ripieni di stracchino e salvia con asparagi

Fiori di zucca ripieni di stracchino e salvia con asparagi.
Regalatemi mazzi di fiori di zucca. Io saprò cosa farne.
Fritti, al forno, con la pasta, il risotto, negli sformati, e ripieni. Ecco, ripieni sono davvero strepitosi.
Io li ho riempiti di stracchino, salvia e asparagi, che adesso sto trovando freschi dal fruttivendolo.
Questo è un antipasto che non solo è buono da mangiare, ma anche bello da vedere e da presentare ai propri commensali.
Voi amate i fiori di zucca?
Se si allora dovete assolutamente provare questa ricetta.
Vi lascio tutto il procedimento più sotto, con tutti i passaggi per realizzarla.

Non perdere anche queste ricette:
Fiori di zucca al forno ripieni di spinacini e ricotta
Risotto ai fiori di zucca e caciocavallo
Cestini di cheesecake integrali con crema di ricotta e fiori di zucca
Focaccia asparagi e pomodorini (senza lievitazione)
Tutte le mie ricette con gli asparagi
Medaglioni in carrozza con stracchino e pomodori secchi
Toast con stracchino, pomodorini, basilico e aceto balsamico

Fiori di zucca ripieni di stracchino e salvia con asparagi
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8fiori di zucca
  • 100 gricotta
  • 70 gstracchino (io ho usato quello di bufala, ma potete usare anche quello vaccino )
  • 8asparagi
  • 6 fogliesalvia
  • sale e pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • basilico tritato

Preparazione

  1. Togliete dai fiori di zucca il picciolo e metteteli da parte. Tritate la salvia, pulite gli asparagi sotto l’acqua corrente, eliminate la parte più dura, tagliateli a pezzetti. Metteteli in una padella con un filo di olio e fate cucinare per 7/8 minuti a fuoco moderato.

  2. In una ciotola mettete la ricotta, lo stracchino, la salvia, aggiustate di sale e pepe e unite anche gli asparagi. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete l’impasto in un sac a poche e riempite i fiori di zucca. Una volta ripieni chiudete la parte finale del fiore arrotolandola, sistemateli su una leccarda ricoperta di carta forno, versateci sopra un filo di olio e cuocete in forno preriscaldato ventilato a 200 °  per 10 minuti. Una volta pronti, spolverizzate con un po’ di basilico fresco e servite.

Note

SEGUIMI!!!

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.