Crea sito

Crostata di ricotta con pomodorini, friggitelli e basilico

Crostata di ricotta con pomodorini, friggitelli e basilico.
Può essere presentata in un buffet.
Preparata per una cena estiva veloce.
Da portare in spiaggia e da mangiare sotto l’ombrellone.
In qualsiasi momento e luogo è perfetta. E soprattutto è facilissima da realizzare.
Se volete scoprire come prepararla, non vi resta che continuare a leggere la ricetta con tutti i passaggi fondamentali.

Non perdere anche queste ricette:
Sfogliata con piselli, speck e scamorza
Tarte tatin sfogliata ai peperoni
Torta sfogliata stuzzicante

Crostata di ricotta con pomodorini, friggitelli e basilico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 250 gpomodorini
  • 1uovo
  • 4 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 250 gricotta
  • 1 mazzettobasilico
  • sale
  • origano
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • 15friggitelli
  • semi di papavero
  • latte

Preparazione

  1. Lavate e tagliate i pomodorini a pezzi, conditeli con olio, sale, pepe e origano.

  2. Srotolate la pasta sfoglia su un tagliere e con l’aiuto di un matterello stendetela leggermente. Io ne ho usata una rettangolare, ho tagliato 6 striscioline dal lato più corto per metterle sopra prima di infornarla, il resto l’ho adagiata in uno stampo da 18cm rivestito da carta forno. Poi bucherellate il fondo con la forchetta.

  3. Unite ricotta, uovo, parmigiano, sale e pepe in una ciotola e mescolate fino ad ottenere una crema. Aggiungete i pomodorini e il basilico e amalgamate bene.

    Lavate i friggitelli, eliminate il picciolo e i semi interni e fateli stufare in padella per una decina di minuti a fuoco basso. Una volta freddi, eliminate la pelle e uniteli alla ricotta.

  4. Nella crostata versate il composto e livellatelo bene. Cospargete di origano e chiudetela con le striscioline di pasta sfoglia incrociandole.
    Spennellate le striscioline e i bordi della crostata con un po’ di latte e cospargete sopra i semi di papavero.
    Cuocete in forno caldo preriscaldato ventilato a 180° per 30 minuti circa.
    Fate raffreddare completamente prima di mangiare.

Note

SEGUIMI!!!

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.