Crea sito

Cosce di pollo con pancetta e patate al forno

Non sono molto amante delle cosce di pollo. Mea culpa!
Quando mi ritrovo al supermercato, passo dal reparto macelleria e le vedo lì, che quasi mi fissano e sento quella loro “vocina” che mi dice: “Compraci, su compraci, fa’ un piatto anche con noi”.
Io passo avanti e amen.
Sarà per questo che anche mio figlio non le ama e a scuola puntualmente quando ci sono nel menu salta il secondo.
Beh, un giorno mi sono lasciata convincere e le ho comprate.
E le ho rese gustose, mai ci avrei creduto!!!
Vi lascio la ricetta così magari le provate anche voi…
Buona lettura.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Cosce di pollo
  • 4Pancetta coppata (A fette)
  • 6Patate
  • qualcheRametto di rosmarino
  • 1 pizzicoSale
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pelate le patate, tagliatele a pezzi, sciacquatele sotto l’acqua e mettere da parte.

    Tagliate la pelle dalle cosce di pollo, avvolgetele nella pancetta e mettetele in una pirofila con l’olio, il rosmarino e le patate. Salate le patate (le cosce meglio evitarle perché la pancetta è già salata).

  2. Cucinate in forno caldo preriscaldato a 180° per 20 minuti, poi aggiungete un po’ di acqua, coprite la pirofila con l’alluminio e continuate la cottura per altri 15/20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.