Cheesecake salata con baccalà mantecato al prezzemolo e pomodorini confit

Sono innamorata delle cheesecake salate.
Non sono solo fresche e buone, ma le si può personalizzare come più si vuole.
Avreste mai pensato di farla con il baccalà?
Io si! Sempre grazie a Monica e Davide, eh, che se non fosse stato per loro di certo non lo avrei mai mangiato.
Bene, la cheesecake è semplicissima da fare e vi assicuro che è davvero ottima.
Per scoprire la ricetta continuate a leggere…

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore 15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 300 gTaralli al finocchio
  • 150 gBurro

Per la farcitura

  • 250 gBaccalà ammollato
  • 1 fogliaAlloro
  • 50 gOlio extravergine d’oliva
  • 30 mlLatte
  • q.b.Sale e pepe
  • q.b.Prezzemolo (tritato)

Per rifinire

  • 20Pomodorini
  • q.b.Zucchero di canna
  • q.b.Sale
  • q.b.Timo
  • q.b.Origano
  • q.b.Basilico

Preparazione

Per la base

  1. Tritate i taralli in un mixer, aggiungete il burro e amalgamate bene. Rivestite una tortiera a cerniera da 20 cm con carta forno alla base e mettete i taralli pressando molto bene. Mettete in frigo per 2 ore.

Per la farcitura

  1. Lessate il baccalà in abbondante acqua con una foglia di alloro per 15 minuti.

    Toglietelo dall’acqua, eliminate pelle ed eventuali lische, aggiungete sale, pepe, olio e latte e con un cucchiaio di legno amalgamate fino ad ottenere una crema.
    Aggiungete solo alla fine il prezzemolo tritato e amalgamate bene.

    Mettete il baccalà mantecato nello stampo con i taralli livellando bene e riponete in frigo a raffreddare.

Per rifinire la cheesecake

  1. Tagliate i pomodorini a metà, adagiateli su una teglia ricoperta da carta forno, distribuite sopra zucchero, sale, olio, timo e origano e fate cucinare per 2 ore in forno a 140°.

  2. Togliete delicatamente la cheesecake salata dalla tortiera staccando i lati con la cerniera e togliendo la base. Mettetela su un piatto da portata, rifinitela mettendo i pomodorini, qualche fogliolina di basilico e un filo di olio a crudo e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.