Carciofi trifolati

INGREDIENTI
5 carciofi
1 spicchio di aglio
Olio evo q.b.
20 ml di vino bianco
Sale e pepe q.b.
Un ciuffo di prezzemolo
1 limone

PREPARAZIONE
Tritate finemente il prezzemolo e mettetelo da parte. Preparate una ciotola con acqua fredda nella quale avrete spremuto il limone. Sfogliate il carciofo togliendo le foglie più esterne e dure fino ad arrivare a quelle più tenere e tagliate le cime per eliminare le spine. Tagliate il gambo e con l’aiuto di un tagliapatate spelatelo perché lo userete in cottura. Tagliate a metà il carciofo e eliminate la peluria interna nel caso la trovaste. Una volta terminata la fase della pulizia dei carciofi, tagliateli a listarelle e metteteli nella ciotola con l’acqua e limone. Fateli stare per una decina di minuti.
Trascorso il tempo sciacquateli sotto acqua corrente. In una padella mettete l’olio e l’aglio, fate rosolare per 3 minuti circa, poi versate i carciofi un po’ asciugati con carta assorbente. fate insaporire, salate e pepate e dopo 5 minuti sfumate con il vino bianco. Appena il vino si è consumato mettete un bicchiere di acqua e fate cucinare per 15/20 minuti fino a quando non si saranno ammorbiditi.  Servite i carciofi trifolati con il prezzemolo tritato.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.