Calamari impanati al forno con salsa allo yogurt

Calamari impanati al forno con salsa allo yogurt.
Sono una valida alternativa alla frittura e un modo diverso per mangiarli.
Ottimi come secondo piatto, saporiti, leggeri e con quella salsina allo yogurt greco di accompagnamento che ormai rende davvero speciale ogni pietanza di mare.
La ricetta è facile e veloce, e se volete replicarla non vi resta che leggerla più sotto.


Non perdete anche queste ricette:
Tortino di zucchine ripieno di calamari in umido
Calamari in umido con capperi e olive taggiasche
Riso allo zafferano con fagiolini e calamari

Calamari impanati al forno con salsa allo yogurt
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gcalamari (già puliti)
  • 3 cucchiaipangrattato
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 1 cucchiaiopecorino romano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • 200 gyogurt
  • 80 gerba cipollina
  • 1limone (il succo)
  • sale e pepe
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Cominciate a preparare la salsa allo yogurt:
    mettete lo yogurt greco in una ciotola, unite il succo del limone, l’erba cipollina, l’olio, sale e pepe.

    Mescolate bene, amalgamando tutti gli ingredienti in modo da creare una crema omogenea.

    Fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarla. Trascorso il tempo, mischiate la salsa con l’aiuto di un cucchiaio.

  2. Lavate e pulite i calamari, io vi consiglio di farveli già pulire dal vostro pescivendolo di fiducia.

    Tagliateli ad anelli con una forbice o un coltello e asciugateli con carta assorbente.

  3. Irrorateli leggermente con un po’ di olio extravergine di oliva e metteteli da parte.

  4. Preparate la impanatura dei calamari con pangrattato e formaggi, prendete i calamari e fateli aderire bene al composto.

  5. Rivestite una teglia con carta forno, distribuite i calamari sopra, aggiungete su ognuno un po’ di olio e infornate a 220° per 15/20 minuti circa in forno statico fino a farli diventare croccanti e dorati.

    Serviteli ancora caldi con la salsa allo yogurt.

Note

Seguimi!

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato?

Seguimi su FacebookInstagram e Pinterest!

Grazie!!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.