Hamburger di pesce

Chi assaggia per la prima gli Hamburger di pesce rimane sorpreso, sono buonissimi è si possono gustare senza problemi in mezzo ad un panino come si fa abitualmente con gli hamburger classici, con la sua insalata, formaggio… sono sicuro che troverete in questa ricetta un buon modo per integrare il pesce nella dieta famigliare in un modo diverso dal solito, originale.

Sono molti i modi in cui è possibile preparare gli Hamburger di pesce, si possono utilizzare diversi ingredienti, spezie ed erbe aromatiche per variare i sapori, cercando quelli più appropriati per ogni tipo di pesce. Gli hamburger di oggi sono di Merluzzo, ma è possibile farli con altri pesci dalla carne bianca e anche con pesci semi grassi o pesce azzurro, altro tipo di hamburger molto buono è quello di salmone.

Ingredienti (8-10 hamburger)

  • 700 grammi di pesce bianco
  • 1 uovo
  • 50 grammi di pane grattugiato
  • 75 grammi di cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1-2 peperoncini secchi
  •  10 grammi di salsa di ostriche
  • 20 grammi di zenzero fresco
  • La buccia grattugiata di un limone
  • 1 cucchiaio di tandoori masala
  • aneto fresco Q.B.
  • pepe nero e sale Q.B.

Condimento

  • Insalata
  • Semi di sesamo nero
  • Salsa soia
  • Olio extra vergine di oliva
  • Succo di lime (opzionale)

Preparazione

Sbuccia la cipolla, l’aglio e lo zenzero, trita o gratta questi ingredienti. Leva i semi dai peperoncini e tritali il più fine possibile, trita anche l’aneto e gratta la buccia del limone. Una volta pulito a dovere il pesce, senza pelle e spine, tritalo e sminuzzalo.

hamburgerdipesce

Mescola tutti gli ingredienti prima preparati e aggiungi l’uovo, le spezie tandoori, la salsa di ostrica, pepe nero e sale, inizia a mescolare di nuovo aggiungendo piano il pan grattato a seconda della consistenza dell’impasto. Deve risultare un impasto appiccicoso ma modellabile.

Lascia riposare l’impasto in frigo, ben coperto con pellicola trasparente 30 – 35 minuti. Dopo dividi l’impasto in tante palline quanti hamburger desideri, schiaccia lievemente le palline quanto basta per renderle piatte e dare la tipica forma dell’hamburger (per facilitare la procedura ti consiglio di mettere un po’ d’olio sulle mani)

Cuoci gli hamburger in padella con un poco d’olio soffriggendole su entrambe i lati, importante è non avere fretta, il fuoco deve essere medio mantenendo una buona temperatura per cuocere non solo l’esterno ma anche l’interno dell’hamburger senza renderlo però secco.

Per servire

Serve gli Hamburger in un piatto con l’insalata e mezzo limone o lime in caso si voglia condire ulteriormente. Accompagna con la salsa di soia e quelli che sono i condimenti classici dell’hamburger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.