Crea sito

Risotto al fumetto di pesce e polvere di capperi

Quello al fumetto di pesce è un risotto davvero delicato e appetitoso, dalle spiccate note marine e dal gusto avvolgente.
Mi piace molto cucinare piatti a base di pesce e spesso, con gli scarti, preparo un fumetto di pesce, denso e profumato, che poi congelo per utilizzarlo all’occorrenza.

Questo risotto è semplice, ma davvero sorprendente!

Risotto brodo e nero di seppia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 griso Carnaroli
  • 3 cucchiainiolio di oliva
  • 1scalogno
  • 1/2vino bianco secco
  • 2 l fumetto di pesce
  • 50 gburro freddo
  • 1 bustinanero di seppia

Per guarnire

  • 1 cucchiaiocapperi essiccati al forno
  • 20 fogliebasilico

Preparazione del risotto


  1. Per preparare questa ricetta occorre avere del fumetto di pesce concentrato e congelato, a breve metterò qui la mia ricetta.

    Se come me lo avete già congelato io uso portare a bollore 2 cubetti per 1 litro, in questo caso ci occorreranno 4 cubetti.

    A questo punto infornare i capperi sciacquati dal sale ed asciugati, forno statico 140° o forno ventilato 150° per circa 15 minuti.

    Nel frattempo tagliare uno scalogno e soffriggerlo nell’olio, se volete in questo passaggio è possibile aggiungere una punta di peperoncino.

    Appena lo scalogno sarà diventato traslucido mettere giù il riso e tostare a fiamma alta finché toccandolo non sentiremo il calore, salare leggermente e a tostatura ultimata sfumare col mezzo bicchiere di vino secco.

    Quando il vino è evaporato iniziate ad aggiungere il brodo caldo, un mestolo per volta, fino a cottura ultimata.

    Spostare il tegame con il risotto dal fuoco e mantecare con il burro, possibilmente congelato, un giro d’olio e sistemare di sale e pepe.

    Mentre il risotto riposa preparare l’occorrente per guarnire, nero di seppia, capperi secchi e foglie di basilico.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.