Crea sito

Involtini gratinati di radicchio e pancetta

Gli involtini gratinati di radicchio e pancetta sono un contorno sfizioso o un secondo piatto leggero che si prepara in poco tempo con pochi ingredienti base e può anche essere preparato in anticipo per farlo gratinare prima di sedersi a tavola, noi usiamo molto il radicchio tardivo di Treviso visto che abitiamo nella zona dove si produce di più questo buonissimo ortaggio delle mille proprietà, conquista per il suo sapore pungente e quasi amaro ma allo stesso tempo dolciastro e la sua croccantezza, è davvero buono anche crudo in insalata o nelle lasagne se avete la possibilità di acquistarlo da un contadino di fiducia ancora meglio.
Curiosi? andiamo a scoprire insieme come si preparano gli involtini gratinati di radicchio e pancetta subito dopo la foto come sempre!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.

involtini gratinati di radicchio e  pancetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli involtini gratinati di radicchio

  • 6 cespiradicchio rosso di Treviso IGP, tardivo
  • 200 gpancetta arrotolata
  • 5 cucchiaipangrattato
  • 5 cucchiaiGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiaioprezzemolo
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichisale
  • 2 pizzichipepe

Come si preparano gli involtini gratinati di radicchio e pancetta

  1. Preparate gli involtini gratinati di radicchio e pancetta dividendo ogni cespo in 4 parti partendo dalla radice.

  2. Poneteli con la parte tagliata verso il basso in una padella larga unta con pochissimo olio e fateli appassire con il coperchio per qualche minuto.

  3. Toglieteli dalla padella e avvolgete ogni pezzetto di radicchio con una o due fette di pancetta a coprire dalla radice in su.

    Sistemateli in una teglia da forno unta di olio.

  4. In una pirofila mescolate il prezzemolo e lo spicchio di aglio tritati finissimi con il pangrattato ed il formaggio grattugiato, salate e pepate.

  5. Preriscaldate il forno a 200° e cospargete il radicchio con il mix appena preparato facendolo entrare anche tra le foglie aiutandovi con un cucchiaio.

  6. Infornate e fate dorare gli involtini di radicchio gratinati con pancetta per 15 minuti o comunque fino che si sarà formata una crosticina dorata in superficie.

  7. Portate il radicchio a tavola ancora caldissimo.

Conservazione involtini di radicchio gratinati con pancetta

Gli involtini di radicchio si conservano in frigorifero per 2 giorni, prima di mangiarli passateli velocemente in forno a scaldare a 130°.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

/ 5
Grazie per aver votato!