Crea sito

Come fare le polpette di carne

Come fare le polpette di carne in modo ogni volta diverso ma sempre sfiziose? come cucinarle? e come condirle? queste domande me le facevo molto spesso anche io fino che ho raccolto le mie idee e ci ho provato e riprovato, vi lascio la mia ricetta base per delle polpette morbidissime e poi dei condimenti diversi per averle ogni volta uniche, e poi cucinarle in modo diverso cambia anche il sapore alle nostre solite polpette e poi ancora carne di vitello o di manzo? un mix con pollo o con tacchino? o ancora maiale o salsicce? ecco che cerco in questo articolo di lasciarvi tantissime idee partendo dalla ricetta classica.
Curiosi? andiamo a scoprire subito dopo la foto come si possono preparare delle ottime polpette di carne!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.

come fare le polpette di carne
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Come fare le polpette di carne ingredienti

  • 500 gcarne macinata (manzo o vitello )
  • 100 gpane raffermo
  • 60 mllatte
  • 1uovo (grande)
  • 2 pizzichisale
  • 1 ramettoprezzemolo
  • 2 pizzichipepe
  • 2 cucchiaipangrattato (per compattare se serve )

Come fare le polpette di carne

  1. Come fare le polpette di carne in modo semplice e tradizionale? ecco, sgranate la carne macinata di vitello, manzo, pollo, maiale o un mix di ognuna di loro in una ciotola.

  2. Bagnate il pane raffermo tagliato a pezzetti nel latte quindi strizzatelo e aggiungetelo alla carne insieme all’uovo, condite con sale, pepe e prezzemolo e impastate.

  3. Importante impastare con le mani il più possibile per amalgamare i sapori, se volete potete aggiungere 50 grammi di formaggio grattugiato alla preparazione.

  4. Se il vostro impasto risulta troppo molle aggiungete pochissimo pangrattato e prendete con le mani piccole porzioni di impasto e roteatelo tra le mani per compattare e formare le polpette.

  5. Mano mano posizionatele su carta forno.

  6. Un segreto per ottenere delle polpette morbidissime? utilizzare la carne macinata molto fine e lavorarla sempre con le mani.

Arricchire le polpette di carne

  1. Per arricchire le polpette di carne potete utilizzare un mix di carne di manzo e di pollo o manzo e tacchino o ancora aggiungere alla carne di manzo una salsiccia alla quale va tolto il budello e sgranata insieme alla carne macinata.

  2. Variare le erbe aromatiche è un ottimo metodo per avere polpette di sapore diverso ogni volta, potete utilizzare il solito prezzemolo ma anche uno spicchio di aglio spremuto, o ancora degli aghi di rosmarino tritati o del timo fresco o del origano fresco o secco.

  3. Volete delle polpette tenerissime che si sciolgono in bocca? aggiungete una patata lessa e schiacciata alla carne.

  4. I vostri bambini non amano le verdure? grattugiate una zucchina e aggiungetela alle polpette, darà più gusto, freschezza e i bambini non se ne accorgeranno nemmeno.

  5. Avete della carne lessa o del pollo arrosto avanzato? tritatelo con un robot da cucina e incorporatelo insieme ad altra carne macinata per avere polpette uniche.

Come cuocere le polpette al forno?

  1. Sappiamo tutti che le polpette fritte o al sugo sono le migliori in assoluto ma se dobbiamo fare grandi quantitativi possiamo farle al forno magari aggiungendo anche delle verdure da servire come contorno.

  2. L’impasto per le polpette da cuocere al forno dev’essere molto morbido quindi vi consiglio di aggiungere 1 tuorlo in più alla preparazione e poi sistematele su una teglia da forno con carta forno bagnata e strizzata.

  3. Irrorate le polpette con un filo di olio e fatele roteare cosi si inumidiscono dappertutto quindi cuocetele in forno statico preriscaldato a 170° per 30 minuti.

  4. Per mantenerle in caldo potete lasciarle dentro al forno spento con lo sportello semi aperto cosi saranno calde ma non asciugheranno.

Come cuocere le polpette al sugo

  1. Le polpette al sugo sono le più buone in assoluto, preparate un soffritto di carote, cipolle e sedano quindi aggiungete i pelati schiacciati o la passata di pomodoro e portate a cottura il sugo a fuoco basso aggiungendo qualche cucchiaio di acqua.

  2. Nel frattempo in una padella con un filo di olio evo fate rosolare le polpette facendole roteare spesso senza toccarle perché rischiate di romperle, basterà roteare la padella e quando saranno rosolate da tutti i lati aggiungeteli nella padella con il sugo.

  3. Cuocete per 10 minuti controllando che il sugo non asciughi troppo e voilà.

Come cuocere le polpette fritte

  1. Per friggere le polpette l’impasto non dovrà essere eccessivamente morbido altrimenti si rischia che si rompono in cottura dunque aggiungete al vostro impasto un paio di cucchiai di formaggio grattugiato o di pangrattato.

  2. Una volta formate le polpette passatele nel pangrattato o nella farina e lasciatele riposare in frigorifero per almeno 20 minuti prima di friggerle.

  3. Scaldate abbondante olio per friggere in una pentola dei bordi alti, controllate la temperatura dell’olio con un termometro ( dovete raggiungere i 160°) quindi friggete poche polpette per volta girandole spesso ma delicatamente.

  4. Le polpette sono pronte quando dorate da tutti i lati ma ricordatevi di non usare una temperatura troppo bassa altrimenti si inzupperanno e se la temperatura è troppo alta bruceranno fuori e resteranno crude dentro.

  5. Spero abbiate trovato le idee che cercavate nel mio articolo su come fare le polpette di carne e continuate a seguirmi che arriveranno tante golose ricette.

Come si conservano le polpette

Potete conservare le polpette ancora crude per 2 giorni in un contenitore ermetico in frigorifero o anche dopo cotte qualsiasi metodo userete per cuocerle.

Se volete potete congelare le polpette sia crude che cotte per poi lasciarle rinvenire a temperatura ambiente prima di cuocerle o scaldarle.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

/ 5
Grazie per aver votato!