Crea sito

Come fare la pastella per fritti

Come fare la pastella per fritti per avere i fritti croccanti fuori e morbidi dentro senza che assorbano olio? seguite la mia ricetta e sia che friggete pesce, verdure o frutta avrete un fritto croccante e dorato fuori e asciutto senza assorbire olio, poi sarà davvero leggero il fritto visto che non assorbe olio, so che sono ripetitiva ma questa pastella per fritti vi farà decidere ogni giorno di fare qualcosa di fritto, da una semplice zucchina tagliata a bastoncino a dei gamberetti o filetti di pesce o fettine di mele, vedrete che ogni giorno vi verranno idee in mente da friggere pur di utilizzarla.
Curiosi? scopriamo insieme subito dopo la foto come fare la pastella per fritti in modo semplice e veloce!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.

come fare la pastella per fritti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni300 grammi di pastella
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pastella per fritti

  • 150 gfarina 00
  • 150 gamido di mais (maizena)
  • 330 mlbirra (ben fredda da frigo)
  • Mezzo cucchiainolievito chimico in polvere

Strumenti

  • Frusta a mano
  • Ciotola

Come fare la pastella per fritti

  1. Come fare la pastella per fritti? semplicemente setacciate insieme la farina con la maizena in una ciotola.

  2. Aggiungete nella ciotola il lievito e mescolate, poi incorporate la birra a filo e mescolate con la frusta a mano per evitare la formazione di grumi.

  3. Una volta ottenuta una pastella densa coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  4. Passato il tempo di riposo la pastella è pronta quindi tiratela fuori dal frigorifero, mescolate bene ancora con la frusta a mano e inserite le verdure o quello che volete friggere.

  5. Friggete in olio ben caldo pochi pezzi per volta salando solo dopo aver scolato il fritto su carta assorbente.

Conservazione pastella per fritti

La pastella si conserva in frigorifero per 1 giorno.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!