Crea sito

Cannelloni ricotta e spinaci con crespelle

I cannelloni ricotta e spinaci in questo periodo vanno alla grande, noi in casa li facciamo quasi sempre con le crespelle invece di utilizzare la pasta all’uovo, è una abitudine tramandata dalla nonna che le faceva sempre cosi e devo dire che sono fantastici i cannelloni, molto morbidi e pieni di gusto, se volete provare anche voi la ricetta e vi fa piacere aspetto la vostra foto cosi da poter condividerla nella mia pagina facebook.
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.

cannelloni ricotta e spinaci con crespelle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i cannelloni ricotta e spinaci

  • 300 gspinaci (freschi o surgelati)
  • 1 spicchioaglio
  • 30 gburro
  • 2 pizzichisale
  • 350 gricotta
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP
  • 2 pizzichipepe
  • 1 pizziconoce moscata
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Come si fanno i cannelloni ricotta e spinaci

  1. Per preparare i cannelloni ricotta e spinaci per prima cosa preparate le crespelle seguendo la mia ricetta QUI.

    Preparate anche la besciamella.

  2. Lavate e sgrondate gli spinaci se freschi quindi tritateli a coltello.

    Quindi cuocete gli spinaci in padella con l’olio e lo spicchio di aglio intero schiacciato fino a farli appassire, lasciateli raffreddare.

  3. In una ciotola mescolate con una forchetta la ricotta insieme al formaggio grattugiato il sale e la noce moscata.

  4. Una volta freddi gli spinaci incorporateli nella ricotta e mescolate per amalgamare.

  5. Ora sistemate su ogni crespella un po’ di ripieno stendendolo con il dorso di un cucchiaio.

  6. Sporcate il fondo di una pirofila in vetro con la besciamella e sistemate uno strato di cannelloni ricotta e spinaci, coprite con besciamella e una grattata di pepe.

  7. Fate un secondo strato di cannelloni e finite con la besciamella restante e del pepe nero macinato al momento.

    Distribuite i fiocchetti di burro un po’ su tutta la superficie.

  8. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per almeno 20/25 minuti e se volete la crosticina dorata in superficie accendete il grill per altri 3 o 4 minuti.

  9. Una volta sfornati i cannelloni ricotta e spinaci lasciateli riposare 5 minuti prima di portare a tavola.

Conservazione cannelloni ricotta e spinaci

I cannelloni si conservano in frigorifero per 2 giorni chiusi in un contenitore ermetico.

Potete congelare i cannelloni per poi lasciarli rinvenire a temperatura ambiente prima di scaldarli in forno a 130°.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME

4,0 / 5
Grazie per aver votato!