Crea sito

Tronchetto natalizio Sacher

Tra pochi giorni sarà Natale e tra regali, luci e addobbi, dobbiamo pensare anche a cosa portare in tavola! Avete già fatto una lista? Io sì e tra i dessert ho aggiunto questo golosissimo Tronchetto natalizio Sacher: copertura di cioccolato fondente racchiude che una soffice pasta biscotto farcita con la confettura di albicocca Pellecchiella, totalmente artigianale e priva di conservanti, per un’esplosione di gusto e dolcezza!

Sponsorizzato da Pellecchiella Monte Somma

Tronchetto natalizio Sacher
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 7 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 / 8 fette
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pasta biscotto

  • 35 g Farina 00
  • 25 g Cacao amaro in polvere
  • 80 g Zucchero
  • 4 Uova (temperatura ambiente)
  • 1 cucchiaio Acqua
  • 1 cucchiaio Miele millefiori
  • 1 cucchiaino Essenza di vaniglia

Per la farcitura e copertura

Preparazione

    • Dividi i tuorli dagli albumi.
    • In una scodella monta a neve non troppo ferma gli albumi, insieme a 50 g di zucchero.
    • Ora in un’altra ciotola monta i tuorli insieme ai restanti 30 g di zucchero, l’essenza di vaniglia, il cucchiaio di acqua e il miele, fino ad ottenere una crema soffice (circa 8 / 10 minuti).
    • Unisci i due composti, amalgamandoli delicatamente con una spatola in modo da non smontare la crema, quindi unisci poco alla volta la farina setacciata con il cioccolato amaro, mescolando sempre delicatemente.

     

    • Fodera una leccarda con della carta forno e rovescia su di esso il composto, livellandolo con una spatola o un leccapentole.
    • Inforna a 220° forno statico per 7 minuti di orologio, non un secondo di più, quindi sforna e togli la pasta biscotto con tutta la carta forno dalla leccarda, appoggiala su un tavolo o un piano da lavoro, e rivestila subito con la pellicola trasparente, ripiegando i bordi sotto, in modo da mantenerla ben morbida mentre si fredda.

     

    • Una volta fredda, capovolgila delicatamente e rimuovi la carta forno, quindi prcedi alla farcitura: spalma abbondante confettura di albicocca Pellecchiella su tutta la superficie, dopodiché arrotola la pasta biscotto su se stessa.
    • Ora taglia una estremità eseguendo un taglio obliquo, ottenendo così l’altra parte del tronchetto, e adagialo di fianco al tronco principale.
    • Scalda la glassa a bagnomaria e versala sopra il tronchetto, ricoprendo con cura tutta la superficie. Quando sta quasi per indurire, crea delle “onde” o dei “graffi” sulla superficie con una forchetta, per simulare le venature del legno.
    • Metti in frigorifero a riposare per circa trenta minuti, dopodichè aiutandoti con una spatola, staccalo delicatamente dal piatto e adagialo su un vassoio da portata. Taglia la prima fetta in modo da far ben vedere la farcitura!
  1. Tronchetto natalizio Sacher

Note

Se non vuoi utilizzare la glassa pronta, sciogli 100 g di cioccolato fondente con una noce di burro e un cucchiaio d’acqua, a bagnomaria, e colalo sopra.

Per dare un tocco di magia natalizia, ho aggiunto della polvere d’oro commestibile, che puoi trovare trovi nei supermercati in piccoli barattolini, nel reparto dolci e decorazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.