Crea sito

Tronchetto di natale lamponi e cioccolato

Il tronchetto di natale ( (in francese: bûche de Noël), è un dolce tipico delle festività natalizie, ingolosito da dolci farciture, e coperto con creme o ganache al cioccolato. La ricetta è semplice, prevede la pasta biscotto di facile esecuzione, dopodiché largo alla fantasia! La mia versione è il tronchetto di natale lamponi e cioccolato, e consiste in una farcitura di mascarpone lamponi e ribes, ricoperto poi con crema alle nocciole.

Tronchetto di natale lamponi e cioccolato

Ricetta

Ingredienti per 10 / 12 fette circa

Per la pasta biscotto:

  • Farina doppio zero, 100 g
  • Zucchero, 140 g
  • Uova medie, 5
  • Miele, un cucchiaio
  • Essenza di vaniglia di bourbon un cucchiaino (reperibile in qualunque grande supermercato, nel reparto dolci e decorazioni)
  • Sale fino, un pizzico

Per la farcitura: 

  • Mascarpone 500 g 
  • Lamponi freschi, 100 g (inclusi i 6 pezzi per la decorazione)
  • Ribes 100 g ( 40 per la farcitura e 60 g  per la decorazione)
  • Zucchero a velo, un cucchiaio

Per la decorazione:

  • Crema di nocciole, un barattolo da 400 g 
  • Zucchero a velo, quanto basta
  • Lamponi 6 pezzi presi  dai 100 g
  • Ribes freschi 60 g dei 100 g

Preparazione

  • Dividi i tuorli dagli albumi in due scodelle.
  • Unisci 100 grammi di zucchero ai tuorli, insieme alla vaniglia e al miele, quindi sbatti con le fruste elettriche fino a ottenere una crema soffice e spumosa, ci vorranno 8 / 10 minuti. Tieni da parte.
  • Lava le fruste e monta gli albumi con il restante zucchero (40 g) e un pizzico di sale, dovranno essere montati a neve non troppo ferma, dopodichè uniscili alla crema di uova mescolando DELICATAMENTE con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontare tutto. 
  • Pesa e aggiungi pian piano la farina SETACCIATA, quindi amalgama tutto con una spatola. 
  • Stendi l’impasto ottenuto in una leccarda foderata di carta forno, livella con una spatola piatta e liscia, fino a raggiungere lo spessore di circa un centimetro.
  • Inforna a forno preriscaldato a 220 gradi, in modalità statico, per 6 / 7 minuti NON DI PIU’, la superficie dovrà appena dorare. Sforna, e con tutta la carta forno, trasferisci la pasta biscotto dalla teglia a un ripiano, spolvera la superficie con dello zucchero (classico bianco semolato), e coprila subito con la pellicola trasparente, ripiegandola bene anche sotto tutta la lunghezza dei bordi. In questo modo lo zucchero non farà attaccare l’impasto, e la pellicola lo manterrà morbido in modo da poterlo poi arrotolare senza romperlo. 
  • Mentre l’impasto raffredda, prepara la crema per la farcitura: versa il mascarpone in una scodella capiente, quindi unisci un cucchiaio di zucchero a velo setacciato e i lamponi con i ribes frullati, mescola tutto con una frusta elettrica fino a ottenere una crema, dopodichè lasciala riposare in frigorifero fino a che la pasta biscotto non risulti ben fredda.
  • Ora, togli delicatamente la pellicola trasparente dalla pasta biscotto, e inizia a stendere la crema al mascarpone e frutti rossi, lasciando 2 centimetri dal bordo. Importante: prima di farcire la pasta biscotto, fai attenzione che la parte inferiore non sia attaccata alla carta forno, per sicurezza capovolgila su un nuovo pezzo di carta forno, e stacca delicatamente la vecchia dalla superficie, quindi spalma pure la farcitura. 
  • Arrotola delicatamente la pasta biscotto, avvolgila con la pellicola trasparente, adagiala su un piatto o vassoio e mettila in frigorifero a rassodare per un’ora. 

  • Trascorso il tempo, tira fuori il rotolo, scartalo sempre delicatamente, e inizia la decorazione.
  • Prima di tutto sistemalo sul piatto da portata che hai scelto, quindi rifila con un coltello le due estremità in modo da pareggiarle, con un taglio obliquo. Ora dividi il rotolo: taglia meno della metà sempre con un taglio obliquo, questo pezzetto dovrai poi appoggiarlo su un fianco seguendo il verso del taglio. Ora copri tutto con la crema di nocciole. 
  • Per facilitare il lavoro puoi ammorbidire la crema di nocciole mettendo qualche minuto il barattolo a bagnomaria. Spalmala ovunque sulla superficie in maniera grossolana e abbondante, e con i rebbi di una forchetta, disegna le righe imitando quelle di un tronco d’albero, puoi farle dritte oppure ondulate, come preferisci.
  • Decora con i lamponi rimasti e il ribes, e lascia in frigorifero a riposare fino al momento di servire. 
  • Spolvera infine con zucchero a velo, e porta in tavola il tuo tronchetto di natale lamponi e cioccolato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.