Crea sito

Torta rovesciata alle arance

La Torta rovesciata alle arance è un dessert molto soffice e profumatissimo, semplice da preparare e ideale da gustare in ogni momento della giornata, a partire dalla prima colazione fino al dolce del dopo cena!

Conosciuta in tutto il mondo come Upside Down Cake, questa meravigliosa torta conquisterà proprio tutti. Puoi scegliere di farla con le fette di agrumi che preferisci, oppure con fette di ananas o di mele.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: circa 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 fette
  • Costo: Basso

Ingredienti

PER LA DECORAZIONE

  • 2 Arance
  • q.b. Zucchero di canna

PER L'IMPASTO

  • 180 Zucchero
  • 4 medie Uova (temperatura ambiente)
  • 150 g Farina 00
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 150 Farina di mandorle
  • 150 Burro
  • 1 Succo d'arancia
  • 1 Scorza d'arancia

Preparazione

  1. Per queste ricetta puoi scegliere se pelare a vivo le arance, oppure affettarle con tutta la buccia come ho fatto io (usando quelle edibili mi raccomando e lavandole benissimo). Adoro quel lieve retrogusto amarognolo, che ben si sposa con la dolcezza della torta; ma se a te non piace rimuovi la buccia ed elimina perfettamente anche la parte bianca.

  2. Imburra generosamente uno stampo da 26 / 28 cm con cerniera, dopodichè spolvera con abbondante zucchero di canna, scuotendo via quello in eccesso. In questo modo la superficie e il bordo della torta, in cottura saranno caramelizzati.

  3. Affetta finemente 2 arance e disponi le fette ottenute sul fondo dello stampo.

    Scalda il forno a 175° C statico e sciogli il burro al microonde.

    Dentro una scodella capiente monta lo zucchero bianco con le uova, almeno per 3 minuti, fino a che otterai una crema chiara e spumosa. Ora unisci la farina setacciata con il lievito, amalgama perfettamente e aggiungi anche la farina di mandorle, sempre mescolando bene con una spatola.

  4. Unisci il burro fuso intiepidito, la scorza di un’arancia grattata e il succo di quest’ultima, mescola ancora e versa il composto ottenuto all’interno dello stampo con le fette di arance.

    Inforna a forno preriscaldato a 175°C statico per circa 50 minuti; ogni forno è diverso quindi la tempistica può variare, per questo ti consiglio la prova dello stecchino lungo da spiedino: trascorsi i primi 50 minuti infilzalo nella torta, se esce bagnato dovrai prolungare la cottura qualche minuto, viceversa puoi sfornare.

  5. Una volta che hai sfornato la torta, lasciala freddare completamente prima di sganciare la cerniera dello stampo e rimuovere l’anello. Ricorda che la torta va capovolta, perchè la parte decorata è sul fondo, quindi adagia un piatto grande sulla superfice e capovolgila, poi delicatamente rimuovi la base dello stampo, ed ecco la tua torta rovesciata alle arance pronta da gustare!

    Conservala in un luogo fresco e asciutto, oppure in frigorifero.

Note