Torta polenta e fichi

L’autunno è arrivato e con esso tornano anche i sapori tipici di questa romantica stagione. Fichi, uvetta, frutta secca e farina gialla: questi gli ingredienti principali che oggi vi propongo per un dolce particolare, tramandato dalla mia nonnina materna: la Torta di Polenta, arricchita con fichi , uvetta e nocciole! Provatela e scrivetemi cosa ne pensate, io l’adoro, adoro la sua consistenza solida che si sposa perfettamente con qualunque tipo di tè o liquore, adatta anche e soprattutto per il periodo natalizio. La torta polenta e fichi si conserva tranquillamente coperta con della carta stagnola o un canovaccio, in un luogo fresco e asciutto.

 

Torta polenta e fichi
Torta polenta e fichi

 

Torta polenta e fichi

Ricetta

 

Ingredienti per 6 persone

  • Tortiera apribile 22 cm
  • Una noce di burro per imburrare lo stampo
  • Farina Gialla 250 g
  • Farina Bianca 150 g
  • Lievito in polvere 1 bustina
  • Zucchero 150 g
  • Uva passa 120 g
  • Fichi secchi 200 g
  • Nocciole sgusciate 100 g
  • Latte quanto basta, fino a che ne assorbe (circa 240 ml)
  • Zucchero a velo quanto basta
  • Cannella un cucchiaino
  • Chiodi di garofano 5

Preparazione

  • Imburrate la tortiera e infarinatela battendo via l’eccesso.
  • Mettete l’uva passa in una scodella con acqua tiepida ad ammorbidire per dieci minuti. Nel frattempo sminuzzate a coltello in modo grossolano le nocciole (alcune lasciatele intere) e tagliate i fichi secchi a pezzetti non troppo piccoli. Ora scolate e strizzate l’uva passa mettendola da parte su un piattino.
  • Versate in una ciotola capiente la farina gialla, quella bianca, il lievito e lo zucchero mescolando tutto con un cucchiaio di legno
  • Ora unite a filo il latte e nel mentre mescolate, unitelo pian piano fino a quando otterrete un composto cremoso senza grumi (non liquido), quindi aggiungete le nocciole, l’uvetta, i fichi e le spezie (cannella e chiodi di garofano).
  • Amalgamate con cura e versate il composto nella tortiera.
  • Infornate a forno preriscaldato a 175 gradi per 40 minuti circa. Ogni forno è diverso quindi vi consiglio di fare sempre la prova dello stecchino, infilatelo nel centro della torta ( magari usate quelli lunghi da spiedino), se uscirà asciutto la torta sarà cotta.
  • Una volta sfornata e lasciata freddare, aprite lo stampo e spolverizzate leggermente con dello zucchero a velo.
  • Tagliate a fette e servite la vostra Torta di polenta fichi e frutta secca 

 

Segui tutte le novità del blog anche sulla pagina facebook NOCE MOSCATA

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

 

 

4 Risposte a “Torta polenta e fichi”

    1. Ciao Anna, la farina gialla è quella di mais, che in genere si usa per fare la polenta, la trovi in qualunque supermercato dove c’è quella bianca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.