Crea sito

Torta alle mele e mascarpone

Hai presente la torta di mele di Nonna Papera? Quella che Lupo Ezechiele puntualmente le rubava dalla finestra? Ecco, esattamente quella mi ha ispirato per l’ennesimo dolce da credenza. Ennesimo perchè in casa mia, come credo anche nella tua, le torte da colazione o merenda spariscono alla velocità della luce, tra mio marito e mia figlia, bisogna sempre sfornarne di nuove! La torta alle mele e mascarpone è sofficissima, profumata e davvero golosa, ricca di frutta sia dentro che fuori, una vera leccornia, provala subito!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:8 / 10 fette
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina integrale 300 g
  • Mele 2
  • Zucchero 150
  • Uova (temperatura ambiente) 2
  • Mascarpone 250 g
  • Latte q.b.
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Succo di un limone + un cucchiao di zucchero
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Torta integrale mele e mascarpone

    Lava e asciuga le mele, dividile in due ed elimina il torsolo centrale con i semi. Una mela tagliala a cubetti, trasferiscila in una ciotola con il succo di mezzo limone e una spolverata di zucchero, in questo modo non diventerà scura mentre prepari la torta. L’altra mela invece affettala per la decorazione in superficie, e fai riposare le fette in un’altra scodella sempre con il succo di mezzo limone e un po’ di zucchero.

  2. In un’altra scodella rompi le uova, unisci i 150 g di zucchero e monta con le fruste elettriche fino a ottenere una crema soffice; unisci il mascarpone e monta ancora.

  3. Versa la farina mescolata al lievito e amalgama alla crema, quindi unisci un filo di latte e ricomincia a montare. Versa altro latte a filo poco alla volta, mentre monti con le fruste, mi raccomando: quando senti che il composto è cremoso ma non troppo denso, fermati. L’importante è che non sia liquido, per questo ti consiglio di versare il latte pochissimo alla volta, senza darti una misura specifica, come diceva mia nonna “fino a che l’impasto ne vuole”.

  4. Scalda il forno a 180° C

    Ora unisci i cubetti di mela conditi, mescola delicatamente e versa l’impasto in una teglia tonda per torte, da 24 / 26 cm, che avrai già foderato con la carta forno. Decora la superficie con la fette di mele condite, disponendole in modo concentrico.

  5. Spolvera leggermente con un pochino di zucchero e inforna a 180° C forno statico per 40 minuti circa. Ogni forno è diverso, quiindi ti consiglio di fare sempre la prova dello stecchino: trascorsi i primi 30 minuti infilza uno stecchino da spiedino nel centro della torta, se esce bagnato devi prolungare la cottura ancora di qualche minuto, se invece esce asciutto è cotta.

  6. Sforna la Torta alle mele e mascarpone, e lasciala freddare completamente; se ti piace spolvera la superficie con un pochino di zucchero a velo. Conservala in frigorifero durante l’estate, e in un luogo fresco e asciutto in inverno.