Torta alle nocciole

La Torta alle nocciole è un dessert molto leggero ed elegante nel gusto, semplicissimo da preparare e con soli tre ingredienti, ideale da assaporare in ogni momento della giornata. Potete scegliere di  arricchirlo con creme, gelato o panna, per renderlo ancora più goloso e “festoso”!

Torta alle nocciole
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Nocciole tostate 200 g
  • 4 uova (tuorli e albumi separati)
  • Zucchero 150 g

Per aromatizzare

  • Scorza d’arancia (oppure di limone) 1
  • Essenza di vaniglia q.b.

Preparazione

  1. Scalda il forno a 180° C

    Imburra e infarina una teglia da 24 cm oppure fodera l’interno con un foglio di carta forno; gratta la scorza di un’arancia o un limone e tienila da parte.

  2. Se le nocciole che hai acquistato non sono già tostate, scalda una padella antiaderente e falle tostare per un paio di minuti al massimo. Trasferiscile poi in un mixer e tritale alla massima potenza.

    Separa i tuorli dagli albumi in due ciotole.

  3. Monta i tuorli con lo zucchero per almeno 5 minuti, dovrai ottenere una crema chiara e ben spumosa. Ora unisci le nocciole tritate e la scorza grattata insieme all’essenza di vaniglia, mescola con cura, il composto sarà abbastanza denso ma cremoso, non ti preoccupare è giusto così!

  4. Ora monta gli albumi con un pizzico di sale a neve fermissima, e incorporali al composto cremoso di nocciole, un poco alla volta, con dei movimenti dal basso verso l’alto. Ci vuole un pochino di pazienza, dovranno essere amalgamati perfettamente all’impasto, che a questo punto vedrai, diventerà molto meno denso.

  5. Versa il tutto nella teglia e inforna per 30 minuti, ogni forno è diverso quindi controlla sempre ma NON prima che sia trascorsa mezz’ora. Fai la prova dello stecchino infilzandolo al centro, se esce bagnato devi prolungare di qualche minuto, se esce asciutto, puoi sfornare. In genere comunque, non ci voigliono più di 35 minuti per questa torta.

  6. Una volta sfornata, lasciala freddare completamente prima di sformarla dalla teglia. Puoi scegliere di decorarla con delle nocciole tritare come ho fatto io, oppure con dello zucchero a velo.

    Se desideri darle un tocco di golosità in più, puoi abbinare del gelato, della crema pasticcera al caffè, oppure della panna.

Precedente Antipasti per le feste natalizie Successivo Mandorle pralinate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.