Torta al cioccolato e whisky

La torta al cioccolato e whisky è un goloso dessert freddo, una vera coccola cremosa e gradevolmente aromatizzata al liquore. Scegliete il whisky che preferite, ma il cioccolato utilizzato per questa ricetta deve essere rigorosamente fondente, metà al 50% e metà al 70%. Per la base potete utilizzare dei comunissimi frollini al cioccolato, panna fresca montata per la farcitura e dopo qualche ora in frigorifero, finalmente potrete servirla a tutti i vostri ospiti e gustarla. Seguite la ricetta alla lettera, ed il risultato sarà perfetto! 

 

Torta al cioccolato e whisky
Torta al cioccolato e whisky

 

Torta al cioccolato e whisky

Ricetta 

 

Ingredienti per una torta da 10 fette circa (stampo a cerniera rotondo da 22 cm)

  • Biscotti al cioccolato 350 g
  • Burro fuso 120 g
  • Latte 400 ml
  • Panna liquida fresca 250 ml
  • Cioccolato fondente al 70% 200 g
  • Cioccolato fondente al 50% 200 g
  • Zucchero di canna  60 g
  • Zucchero bianco 75 g
  • Farina di mais 35 g
  • Whisky 80 ml (oppure un Rum)
  • Tuorli 4
  • Panna liquida fresca per la decorazione 500 ml

 

Preparazione

  • Rompete i biscotti a pezzi e metteteli in un tritatutto con il burro fuso, azionatelo a intermittenza fino ad ottenere una pasta biscotto, dalla consistenza sabbiosa. Trasferitela in uno stampo per torte con cerniera, schiacciandola bene sul fondo creando una base. Mettetela a riposare in frigorifero. 
  • Spezzate il cioccolato e mettetelo in una pentola con il latte e la panna, posizionate la fiamma bassa e portate ad ebollizione, mescolando con una frusta.  Quando inizia a bollire spegnete la fiamma. 
  • In una ciotola versate lo zucchero bianco e di canna, la farina di mais, il whisky, i tuorli e sbattete tutto con una frusta o con le fruste elettriche, quindi trasferite il composto dentro la pentola con il cioccolato, mescolando per amalgamare bene.
  • Rimettete la pentola sul fuoco e portate di nuovo ad ebollizione, mescolando continuamente a fiamma bassa. Lasciate addensare la crema per circa 2 minuti dal momento in cui raggiunge il bollore, quindi toglietela dal fuoco e lasciatela freddare leggermente, tirate fuori dal frigorifero lo stampo con la base biscotto e versatela sopra.
  • Livellate bene con una spatola o un leccapentola, fatela riposare per un’ora e poi tenetela in frigorifero per 4 ore o per tutta la notte, la crema deve addensarsi bene.
  • Al momento di servire la torta, aprite la cerniera e sformatela delicatamente, quindi spostatela su un piatto da portata e montate la panna con le fruste elettriche.
  • Una volta montata, aiutandovi con due cucchiai formate delle quenelle e distribuite la panna su tutta la superficie, oppure in modo libero, come volete. Spolverizzate la superficie con un po’ di cacao in polvere. 
  • Rimettetela in frigorifero mezz’ora, quindi servitela.

Questa ricetta è stata presa dal libro ” Tea Time”  di Csaba dalla Zorza – Guido Tommasi editore s.r.l. 2015

 

Segui tutte le ricette e le novità del blog anche sulla pagina facebook NOCE MOSCATA

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

 

Torta al cioccolato e whisky
Torta al cioccolato e whisky

2 Risposte a “Torta al cioccolato e whisky”

  1. Salve! vorrei fare questo dolce e mi sorgeva il dubbio se usare farina di mais o maizena di qui già dispongo. fa differenza? grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.