Crea sito

Spiedini di cozze fritte panate

Oggi vi suggerisco una ricetta molto sfiziosa e originale, ideale per un aperitivo con gli amici, per un antipasto o una cenetta estiva: gli spedini di cozze fritte panate!

Un vero successo, oltretutto si preparano in pochissimo tempo, croccanti e morbide allo stesso tempo, credetemi, farete un figurone! Potete scegliere di presentarle anche senza spiedini, in tanti piattini con accanto qualche fettina di limone.

Spiedini di cozze fritte panate
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 / 5 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Cozze sgusciate
  • q.b. Farina di semola rimacinata di grano duro
  • q.b. Pangrattato grosso
  • 1 l Olio di semi di arachide
  • 1 limone
  • 2 Uova
  • 2 pizzichi Sale fino

Preparazione

    • Sciacqua le cozze dentro un colapasta, quindi tamponale leggermente con della carta assorbente lasciandole dentro il colapasta, unisci la farina e dai una bella sbattuta per infarinarle tutte.
    • Dentro una scodella rompi le uova e sbattile unendo un filo appena d’acqua, aggiusta di sale e trasferisci dentro le cozze, mescola per farle ben impregnare, quindi versane un po’ per volta in un’altra scodella con il pangrattato, scuoti energicamente per farle “rotolare” e panare alla perfezione.
    • Metti a scaldare l’olio in una casseruola, e quando sarà ben caldo friggi le cozze un po’ alla volta, finché non saranno ben dorate, scolandole poi con una schiumarola su carta assorbente.
    • Una volta fritte tutte, infilzale negli stecchini da spiedino, e servile a tavola con delle fettine di limone da spremere sopra.

Note

Potete scegliere di acquistare le cozze fresche intere, da aprire poi con un coltellino estraendo il frutto (non vanno cotte prima in padella) oppure, per la certezza di averle tutte della stessa dimensione, potete acquistare quelle già sgusciate surgelate, comunque buonissime e sicuramente più veloci. In questo ultimo caso vanno fatte scongelare piano piano in frigorifero. Mi raccomando, questo vale per qualunque alimento surgelato: mai scongelare sotto l’acqua, o fuori dal frigorifero, ma sempre in frigorifero sopra un piatto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!